#BESOCIAL

Mostrati Quicksilver e Scarlet per Avengers: Age of UltronIeri sera è andato in onda sulla ABC lo special  “Marvel Studios: Assembling a Universe” della Marvel Entertainment, durante il quale sono stati presentati nuovi concept art, immagini e un teaser trailer sul sequel dedicato ai Vendicatori.

La notizia più interessante è senza dubbio la presenza di due new entry nell’universo filmico Marvel: si tratta di Scarlet WitchQuicksilver, che saranno rispettivamente interpretati da Aaron Taylor-Johnson (protagonista dei due “Kick-Ass” e che rivedremo presto nel “Godzilla” di Gareth Edwards) e Elizabeth Olsen (“Oldboy” nel 2013 e anch’essa interprete nel monster-movie di Edwards). La storia di questi due personaggi si discosta da quella dei supereroi classici; si tratta di due fratelli mutanti, Wanda e Pietro Maximoff, figli del signore del magnetismo in persona, Magneto. Nati e cresciuti all’insaputa del padre, vengono poi da lui arruolati per la propria causa, ritrovandosi spesso a combattere gli X-Men. In seguito, saranno tuttavia protagonisti di un riscatto, unendosi ai Vendicatori su richiesta di Tony Stark, rimanendo nel gruppo per molti anni.

Scarlet (così conosciuta in Italia) ha l’abilità di alterare la realtà, distorcendo lo spazio e il tempo, e proprio per questo è considerata uno dei mutanti dai poteri più potenti, i cui limiti sono ancora imprecisati, potendo, con un solo pensiero, cambiare la realtà a suo piacimento.

Quicksilver è invece dotato di supervelocità, capace di superare appena la barriera del suono, consentendogli di creare dei vortici d’aria molto intensi correndo in circolo e di scalare pareti verticali sfruttando lo slancio iniziale.  I suoi geni gli consentono, inoltre, di velocizzare i processi di guarigione del proprio corpo, i suoi riflessi e anche i suoi processi mentali, tanto da fargli apparire lente le azioni degli altri.

In un terzo concept art è in scena un confronto tra Hulk e la Hulkbuster, possente armatura creata da Tony Stark e già vista in azione in “Iron Man 3”.

Ma c’è di più, ieri è infatti uscito in America il Blu-Ray proprio il terzo capitolo sul nostro filantropo in armatura preferito, che, tra gli extra, contiene il teaser trailer del secondo “Avengers”. La breve sequenza mostra la forgiatura dell’elmo di Ultron, mentre appaiono e si sentono sullo sfondo i Vendicatori. E noi ve lo proponiamo con tanto di sottotitoli in italiano:

“Avengers: Age Of Ultron” teaser sub ITALIANO di ciupaboy93

Mostrati Quicksilver e Scarlet per Avengers: Age of Ultron

Ultron, interpretato da James Spader (“Lincoln” nel 2013 e recentemente nella serie NBC “The Blacklist”), sarà il villain principale della pellicola diretta da Joss Whedon e il titolo lascia ben poco spazio all’immaginazione. Tra i nemici più potenti dell’universo Marvel, creato nei fumetti da Henry Pym, il primo Ant-Man, verso cui prova un profondo rancore (in una sorta di nuova versione del Prometeo moderno), Ultron è sicuramente tra i più temibili avversari dei Vendicatori. Intelligenza artificiale super-tecnologica, capace di interfacciarsi con ogni computer, dotato di forza, velocità e resistenza straordinarie e con un arsenale di armi interne a disposizione, si è sempre dimostrato un osso duro, resistendo addirittura al martello di Thor e allo scudo di Capitan America. Aggiungeteci il potere di controllare le menti tramite dei raggi fuoriuscenti da occhi e mani e la possibilità di trasferirsi in un altro involucro robotico e avrete una macchina da guerra quasi perfetta.

La pellicola si basa sulla miniserie a fumetti intitolata proprio “Age of Ultron”, quindi cosa ritroveremo delle varie versioni del personaggio, è tutto da vedere. Sinossi al momento accreditata è tuttavia la seguente:

“Quando il governo degli Stati Uniti crea una forza, nota come Ultron, agli Avengers viene detto che non sono più necessari. Ma quando Ultron si rivolta contro l’umanità, è il momento per i Vendicatori di tornare a far squadra ancora una volta per affrontare la loro sfida più pericolosa.”

“Avengers: Age of Ultron” uscirà in America il 1 maggio 2015 e potremo assistere alla nuova riunione dei supereroi più potenti del mondo contro la minaccia più grande che abbiano mai combattuto. Il gruppo di eroi dovrà tenere gli occhi bene aperti, perché oltre al terrificante robot dovrà vedersela con Baron Wolfgang von Strucker, l’ex ufficiale nazista e membro dell’HYDRA pronto a tutto per realizzare i suoi piani, che avrà il volto di Thomas Kretschmann (visto nel 2012 nelle vesti di Dracula nell’omonimo film in 3D di Dario Argento e selezionato come villain per il nuovo film sull’Agente 47).

Mostrati Quicksilver e Scarlet per Avengers: Age of Ultron

Ma non è finita qui, perché si sa che alla Marvel piace fare le cose in grande ed ecco allora distribuite anche nuove concept art su “Guardians of the Galaxy” e “Ant-Man”, con protagonisti Drax, Rocket e Groot da un lato e il supereroe in miniatura dall’altro.

Il primo film uscirà il 1 agosto 2014 negli USA e a ottobre in Italia, per la regia di James Gunn (“Super”, 2010), e vede il destino dell’universo nelle mani di un gruppo di eroi alquanto bizzarro, con interpreti, tra gli altri, Bradley Cooper (nominato due volte all’Oscar per “Il lato positivo” e “American Hustle”, entrambi di David O. Russell), Vin Diesel (che presto rivederemo in “Fast & Furious 7”) e il campione WWE David Bautista (la cui imponenza si è già mostrata al grande pubblico in “L’uomo con i pugni di ferro” di RZA nel 2012).

Mostrati Quicksilver e Scarlet per Avengers: Age of Ultron

“Ant-Man” uscirà invece il 17 luglio 2015, tre mesi dopo l’uscita di “Avengers: Age of Ultron” e chiuderà la Fase 2 dell’universo cinematografico Marvel. Regia nelle mani di Edgar Wright (“Scott Pilgrim vs. the World”, 2010; “La fine del mondo”, 2013), anche co-sceneggiatore assieme a Joe Cornish, mentre per il cast sono confermati Paul Rudd (“Quell’idiota di nostro fratello”, 2011; “Noi siamo infinito”, 2012) insieme a Michael Douglas (il Gordon Gekko dei due “Wall Street” di Oliver Stone e due mesi fa al cinema con “Last Vegas”, la “Notte da Leoni” della terza età con un cast All-Stars) e Patrick Wilson (“L’evocazione – The Conjuring” ,2013); Evangeline Lilly (che ha vestito i panni dell’elfa Tauriel ne “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug”) e Michael Peña (“End of Watch – Tolleranza zero”, 2012risultano ancora in trattative.

#BESOCIAL