#BESOCIAL
Van Damme prega Stallone di farlo tornare ne I Mercenari 4

Van Damme prega Stallone di farlo tornare ne I Mercenari 4

Questa estate, per la precisione il 15 agosto, uscirà nelle sale americane“I Mercenari 3 – The Expandables”, terzo capitolo della saga nata dall’idea di Sylvester Stallone di riunire in un’unica pellicola tutti i più grandi attori del cinema d’azione del presente e del passato.

Nel secondo capitolo Jean Vilain, villain di nome e di fatto, era interpretato da Jean-Claude Van Damme, icona del genere negli anni ’80 e ’90, che ha ora direttamente scritto sul fansite de “I Mercenari” chiedendo, quasi pregando, Stallone di realizzare una sceneggiatura che gli permetta di tornare in una futura quarta pellicola. La star è così desiderosa di tornare a far parte del gruppo testosteronico da proporre il suo possibile ruolo nel film; potrebbe vestire, infatti, i panni di Claude, gemello del cattivo da lui interpretato (proponendo un nuovo gioco di parole: quello tra i nomi dei due fratelli Jean e Claude e il suo, Jean-Claude appunto), lasciando comunque decidere a Sly se debba essere un personaggio buono o spietato come il fratello.

Il secondo film sui mercenari ha surclassato il predecessore sia per valutazioni della critica sia al box office, guadagnando trenta milioni di dollari in più. L’attore belga, inoltre, non sarebbe nuovo all’interpretazione di due gemelli, avendolo fatto in 3 film (“Double Impact – Vendetta finale” ,1991; “Maximum Risk”, 1996; “The Replicant” , 2001);  la sua idea di tornare non sembra dunque essere del tutto campata in aria.

Probabilmente Stallone vorrà vedere come andranno le cose con il capitolo in uscita e a quel punto potrebbe davvero farci un pensierino. Inoltre, essendo Van Damme un campione di arti marziali, potrebbe questa essere l’occasione per riscattarsi facendolo combattere con uno come Jet Li, costruendo i presupposti per una bella scena di lotta, opportunità sfumata ne “I Mercenari 2”, in cui lo scontro con Stallone si riduceva a una pura scazzottata da strada.

Van Damme prega Stallone di farlo tornare ne I Mercenari 4

Recentemente Van Damme ha anche incontrato l’attore e artista marziale thailandese Tony Jaa (protagonista dei tre “Ong-Bak” e nel suo debutto hollywoodiano in “Fast & Furious 7”); i due si sono dichiarati fan l’uno dell’altro e sperano un giorno di lavorare insieme. Chissà che Sly non li accontenti convocandoli entrambi per il prossimo film.

“I Mercenari 3 – The Expandables”, diretto da Patrick Hughes (incaricato di portare a Hollywood l’indonesiano “The Raid”), uscirà in Italia il 4 settembre 2014 e il cast di superstar si è ulteriormente ingigantito: a colmare l’assenza di Van Damme, Bruce Willis e Chuck Norris ci penseranno Antonio Banderas, Mel Gibson, Harrison Ford, Wesley Snipes (l’ammazza-vampiri Blade), Kellan Lutz (interprete del semidivino figlio di Zeus nel recente “Hercules – La leggenda ha inizio”) e l’artista marziale Ronda Rousey, che si aggiungeranno all’ormai fedele gruppo formato da StalloneJason Statham, Jet Li, Dolph LundgrenTerry Crews e Randy Couture.

Van Damme prega Stallone di farlo tornare ne I Mercenari 4

#BESOCIAL