Il nuovo Wolverine ha già sceneggiatore e protagonista

Il nuovo Wolverine ha già sceneggiatore e protagonista

Che il cinema e le notizie a riguardo siano in continuo movimento è un dato di fatto. Vi avevamo da poco reso pubblica la conferma di un terzo capitolo dedicato a Wolverine (che apparirà anche in “X-Men: Giorni di un futuro passato”), che ecco già apparire quasi per magia il nome dello sceneggiatore che se ne occuperà; la 20th Century Fox ha incaricato infatti David James Kelly.

Kelly ha scritto e diretto il cortometraggio thriller-criminale “Straw Man” nel 2010 e aveva cercato di dare vita con la Fox al reboot di un altro supereore, Daredevil, prima che i diritti sul personaggio tornassero a casa Marvel; sempre per la Fox sta inoltre lavorando alla trasposizione di un’altra serie a fumetti,  “MIND MGMT” di Matt Kindt e pubblicata dalla Dark Horse (gli stessi di Sin City e Hellboy).

Il nostro precedente articolo apriva le scommesse su chi avrebbe preso il posto di Hugh Jackman per interpretare il mutante, visto che l’attore sembrava intenzionato a separarsi dal personaggio, e si concludeva con un “Che il Toto-Attore abbia inizio! Sempre che Hugh Jackman non ci ripensi…” 

Ebbene, nemmeno ci fosse venuto in sogno Nostradamus, ecco che il poliedrico interprete australiano ha davvero cambiato idea! Sarà infatti lui a rivestire i panni di Logan per l’ottava volta (nona se Wolverine avrà un ruolo anche in “X-Men: Apocalypse” di Bryan Singer).

Il nuovo Wolverine ha già sceneggiatore e protagonista

I fan dell’uomo in adamantio possono dunque rallegrarsi, tranquillizzati dal fatto che a interpretare il loro eroe ci sarà il volto amico e ormai iconico di Jackman.

Il film è previsto per il 3 marzo 2017 e alla regia ci sarà James Mangold, già regista di “Wolverine – L’Immortale”. Continueremo ovviamente a seguire la vicenda per potervi informare sui nuovi sviluppi.

No Comments Yet

Comments are closed