X-Men – Days of Future Past: uno sguardo al materiale promozionale

X-Men - Days of Future Past: uno sguardo al materiale promozionaleDobbiamo svelarvi un piccolo segreto: ogni tanto, alle anteprime, capita di poter ricevere un piccolo omaggio. Fenomeno molto raro, in realtà, ma che abbiamo abbiamo avuto occasione di sperimentare alla proiezione di 300: L’Alba di un Impero, con il simpatico gadget di un portachiavi dedicato. Nel 2002, invece, anche nelle sale italiane circolarono le cups da bibita a tema Spiderman, per lanciare il primo capitolo della trilogia di Sam Raimi. Adesso tocca a Bryan Singer architettare l’ennesimo momento promozionale per X-Men: Giorni di un Futuro Passato, e non è materiale digitale come foto o spezzoni rilasciati su Tumblr. Si tratta di una serie di gadget che dovrebbero essere distribuiti a livello internazionale (e confidiamo dunque che arrivino anche in Italia), presumibilmente in circolo da due a quattro settimane prima dell’uscita in sala del film.

X-Men - Days of Future Past uno sguardo al materiale promozionale (1)

X-Men - Days of Future Past: uno sguardo al materiale promozionale

X-Men - Days of Future Past: uno sguardo al materiale promozionale

Borracce, tazze, portachiavi, cups da bibita, contenitori per i popcorn, dogtags (così incredibilmente di moda, ma così anche legate all’immaginario proprio degli X-Men). Oggetti che si possono usare in sala ma avere anche fuori, per incuriosire doppiamente il pubblico – e per “lanciare alla caccia” collezionisti e appassionati della saga.

Purtroppo non ci sono ancora conferme per i Paesi che vedranno questo merchandising presente nelle sale cinematografiche. Confidiamo di poter vedere anche noi questi simpaticissimi (e anche utili) oggetti, per il nostro piacere, le nostre manie di collezionismo e perché in fondo… Se esce il 22 Maggio e non il 23, come negli U.S.A., magari c’è speranza?

Fateci sapere se avete notizie dalle sale che proietteranno X-Men: Days of Future Past!

No Comments Yet

Comments are closed