#BESOCIAL

star wars VII

Mancano pochi giorni allo Star Wars Day, che verrà festeggiato il 4 maggio e che aumenterà ancor di più l’hype per il nuovo capitolo di una delle saghe cinematografiche più amate di sempre. “Star Wars: Episode VII” è ancora in gran parte avvolto nel mistero e i fan aspettano ansiosi che venga rilasciata qualche notizia ufficiale, in modo da poter commentare i nuovi acquisti del franchise e speranzosi di rivedere gli eroi originali comparire nuovamente nella pellicola.

Star Wars 7: Oscar Isaac e il grande ritorno di Ian Solo

Oggi riportiamo ulteriori rumor, comunicati da Deadline, che aggiungono alla lista di favoriti per la corsa al ruolo di interprete principale il nome di Oscar Isaac, recentemente visto nella stupenda parte di Llewyn Davis in “A proposito di Davis” dei fratelli Coen.

Il nome di Isaac andrebbe dunque ad affiancare quelli di Adam Driver (nel 2012 in “Lincoln” e anche lui membro del cast di “A proposito di Davis”), John Boyega (“Attack the Block”, 2011) e Maisie Richardson-Sellers (giovane semi-sconosciuta che ha all’attivo solamente il cortometraggio “Our First World”, ancora inedito), tutti apparentemente adocchiati dal regista J.J. Abrams per uno dei ruoli principali del film. Recentemente si era anche vociferato di una partecipazione da parte di Zac Efron (lanciato giovanissimo da “High School Musical” e ormai abbastanza cresciuto da vincere l’MTV Award per la miglior performance a petto nudo) e sembra ci fosse stato anche un incontro tra il regista e la premio Oscar Lupita Nyong’o per una delle parti femminili nel film.

Star Wars 7: Oscar Isaac e il grande ritorno di Ian Solo

A scatenare gli appassionati, sarà però un’altra notizia, se dovesse effettivamente dimostrarsi vera, ovvero che il personaggio di Ian Solo, interpretato da Harrison Ford (che intanto vedremo in un altro sequel: “I Mercenari 3”), avrà un ruolo “enorme” nella pellicola. È già stato confermato il ritorno del mitico C1-P8, conosciuto anche col suo nome originale R2-D2, utilizzato nella nuova trilogia, ed è atteso anche il ritorno di Mark Hamill, Carrie FisherPeter Mayhew nei ruoli che interpretarono nella trilogia originale (rispettivamente Luke Skywalker, la principessa Leila Organa e il peloso Wookiee amico di Solo: Chewbecca), perciò la presenza di Ian Solo, per di più in un ruolo primario e magari interpretato dallo stesso Ford, sarebbe un sogno che si avvera.

Pochi giorni fa vi abbiamo riportato le parole di Alan Horn , presidente dei Walt Disney Studios, a cui ormai appartengono i diritti del marchio Star Wars, dopo la cessione da parte di Lucas. Horn aveva dichiarato che i sopralluoghi in alcune location erano già stati effettuati ed era già stato raccolto abbastanza materiale per iniziare le riprese; questo ci porta a pensare che si possa cominciare a girare molto presto e che dunque annunci ufficiali sul cast possano arrivare da un momento all’altro.

Scritto dallo stesso Abrams, assieme a Lawrence Kasdan, “Star Wars: Episode VII” sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi de “Il Ritorno dello Jedi” e vedrà protagonista un nuovo trio di giovani assieme a volti familiari dell’universo Star Wars. Le spade laser torneranno a incrociarsi il 18 dicembre 2015.

#BESOCIAL