#BESOCIAL
DreamWorks: news sui Pinguini di Madagascar e Home

LPinguini di MadagascarDreamWorks Animation ha appena annunciato le nuove date d’uscita di due progetti molto attesi: “I Pinguini di Madagascar” e “Home”si sono infatti scambiati le date di rilascio e ora il primo è ufficialmente atteso per il 26 novembre 2014, 24 ore prima del Giorno del Ringraziamento, mentre il secondo arriverà nei cinema il 27 marzo 2015.

Il poster dello spin-off di “Madagascar” recita proprio:

“Quest’anno, nel Giorno del Ringraziamento, i pennuti più amati nel panorama mondiale dello spionaggio, i Pinguini di Madagascar, sono stati reclutati per una missione super-segreta per salvare il mondo da un uomo folle e astuto.”

“Come spie top-secret, rilasciamo raramente delle conferenze stampa” ha dichiarato Skipper, il leader della squadra di uccelli antartici. “Ma sì, ci è stato chiesto di salvare il mondo durante questo Ringraziamento. Solo per una volta, non può un folle cercare di creare scompiglio nei giorni feriali tra le 9 e le 17?”

Pinguini di Madagascar

Dawn Taubin, Chief Marketing Officer della DreamWorks Animation ha aggiunto:

“Continueremo a essere flessibili quanto necessario riguardo alle date d’uscita. Scorgiamo un’opportunità unica per i nostri prossimi due film spostando i ‘Pinguini di Madagascar’ al 26 Novembre di quest’anno e ‘Home’ al 27 marzo 2015. Siamo convinti che questo scambio di date dia a entrambe le pellicole un’opportunità maggiore di successo.”

Intervistato per un commento, il Capitano Smek, star dell’atteso “Home” e leader della razza aliena dei Boov, ha invece replicato:

“Siamo lieti di lasciare che i pinguini più potenti della Terra salvino il mondo prima della nostra invasione. Il vostro pianeta sarà ancora lì in primavera e in questo modo non dovremo comprare nessuno dei vostri regali terrestri di Natale.”

DreamWorks: news sui Pinguini di Madagascar e Home

“Home”, presentato due mesi fa in un corto (da noi già pubblicato) assieme alla proiezione di“Mr. Peabody e Sherman”, è incentrato sulla razza aliena dei Boov, che invade la Terra in fuga da un nemico letale, rendendo il pianeta la loro nuova casa. Convinti di far loro un favore, gli alieni cominciano a trasferire gli umani, ma una ragazza piena di risorse, Tip, riesce a evitare la cattura. Durante la fuga, verrà accompagnata da Oh, un Boov rinnegato dai suoi simili per aver accidentalmente resa nota ai loro nemici la propria posizione. Tra i doppiatori originali spiccano Jim Parsons, Jennifer Lopez, Steve Martin e Rihanna.

La DreamWorks nel frattempo arriverà nelle sale con “Dragon Trainer 2”, in uscita in Italia il 16 agosto.

#BESOCIAL