#BESOCIAL
Chris Evans regista Before We Go Marvel

Chris Evans regista Before We Go MarvelSempre più attori, dopo essersi dedicati all’arte della recitazione, sentono che non gli basti più interpretare personaggi e hanno il bisogno di esprimere se stessi in modi differenti. Per questo motivo, molti decidono di passare dietro la macchina da presa, pur mantenendo la loro carriera da attori, e questo è ciò che è capitato anche a Chris Evans.

Ormai abbiamo imparato a conoscerlo come Captain America nell’universo cinematografico Marvel, ma il buon Chris ha da poco debuttato nelle vesti di regista, dirigendo Before We Go. Evans compare nel film anche nel ruolo di protagonista, affiancato da Alice Eve, con cui interpreta una coppia di sconosciuti le cui strade si incrociano alla Grand Central Station di New York, finendo per trascorrere la notte conoscendosi meglio.

L’attore e ora regista sta promuovendo il film al Toronto International Film Festival e, intervistato da The Wall Street Journal, parlando dei prossimi progetti, non poteva certo mancare la domanda sulla possibile regia futura di un film Marvel. Evans ha dichiarato: “Io e Mark Kassen, il ragazzo a cui ho portato questo film, stavamo proprio parlando di cosa fare dopo. Voglio continuare a dirigere e lui mi ha chiesto la grandezza dei film che voglio fare. In realtà, non mi importa. Nel caso mi dovesse piacere uno script, non mi interessa se avrà bisogno di 5 milioni di dollari o 50 milioni. Se mi capita un bel progetto, che voglio fare davvero, di qualsiasi cosa abbia bisogno, va bene.”

La risposta è ovviamente molto generica, ma non sbilanciandosi, Evans ha lasciato la porta aperta per un possibile ingresso nell’universo Marvel dietro la macchina da presa. Per quanto riguarda la sua carriera di attore, invece, le parole della star fanno presagire che ci penserà su prima di firmare nuovamente con la Marvel; il suo ultimo contratto prevedeva sei pellicole e questo significa che oltre ad Avengers: Age of Ultron e Captain America 3, Evans dovrà interpretare solo un altro film prima di potersi liberare dal giogo del Cap. A questo punto, le possibilità che possa nuovamente firmare ci sembrano esigue, a meno che gli studios non decidano di affidargli la regia, il che potrebbe portare Evans a dirigere se stesso, come ha espresso il desiderio di fare.

Per il momento sono solo supposizioni, ma Chris Evans sembra essere certo del suo futuro professionale. Quello che ci riserverà, solo il tempo potrà dirlo.

Chris Evans regista Before We Go Marvel
Chris Evans e Alice Eve in Before We Go
#BESOCIAL