#BESOCIAL
A Monster Calls: Liam Neeson nel fantasy di Bayona

Liam Neeson, che a fine mese vedremo in “Un milione di modi per morire nel West” di Seth MacFarlane e già pronto a girare “Taken 3”, è ufficialmente salito a bordo di “A Monster Calls” del regista Juan Antonio Bayona (“The Impossible”, 2012 ), andando a interpretare proprio il “mostro” che dà il titolo alla pellicola.

Il film è un adattamento dall’omonimo romanzo fantasy per bambini scritto dall’inglese Patrick Ness, vincitore di numerosi premi tra i quali il Carnegie Medal e il National Book Awards Children’s Book of the Year.

“A Monster Calls” è la storia di un giovane ragazzo che cerca di convivere con la malattia della madre e il bullismo di cui è vittima a scuola fuggendo in un mondo fantastico di mostri e favole sul coraggio, la perdita e la fede.

Il progetto è nelle mani della Focus Features (che distribuirà in America anche il seguito di “Attacco al potere – Olympus Has Fallen”), per cui lo stesso Ness ha adattato la sceneggiatura. La pellicola è prevista per il 14 ottobre 2016 e assieme a Neeson è stata confermata, al momento, solamente la presenza di Felicity Jones, interprete di “Hysteria” e lo scorso anno in “The Invisible Woman”.

#BESOCIAL