Lupita Nyong’o incontra J.J. Abrams per Star Wars VII

Lupita Nyong'o incontra J.J. Abrams per Star Wars VII

Se molti di voi non hanno condiviso la vittoria dell’Oscar come miglior film per “12 anni schiavo”, al regista Steve McQueen va tuttavia riconosciuta l’abilità di scoprire talenti e renderli famosi in tutto il mondo (basta guardare l’ascesa di Michael Fassbender, che presto ritroveremo nei panni del mutante Magneto in “X-Men: Days of Future Past”). E bisogna ammettere che una vera scoperta dell’anno appena passato è Lupita Nyong’o, che grazie al film di McQueen è riuscita addirittura a portarsi a casa un Oscar come miglior attrice non protagonista.

L’attrice e regista messicana naturalizzata keniota era stata in grado di guadagnarsi una certa notorietà nel 2009, scrivendo, dirigendo e producendo il documentario “In My Genes”, in cui testimoniava le difficoltà di una donna albina di integrarsi nella società keniota, ma il successo del film sullo schiavismo vincitore della statuetta più ambita durante la cerimonia al Dolby Theatre di quest’anno, le ha permesso di accedere a produzioni hollywoodiane come “Non-Stop” con protagonista Liam Neeson e diretto dallo spagnolo Jaume Collet-Serra (“Unknown – Senza identità” nel 2011, sempre con Neeson).

Lupita Nyong'o incontra J.J. Abrams per Star Wars VII

Sembra, tuttavia, a che il regista ispanico non sia l’unico ad aver notato il talento della giovane attrice, che ha recentemente incontrato il regista J.J. Abrams, interessato ad averla in “Star Wars VII”, nuovo capitolo della storica saga fantascientifica.

Proprio pochi giorni fa vi avevamo portato notizia di una rosa di attori da cui dovrebbe essere estratto l’interprete di uno dei ruoli principali della pellicola e, se il coinvolgimento della Nyong’o fosse ufficializzato, il cast si farebbe davvero sostanzioso con star di prima categoria.

“Star Wars: Episode VII” dovrebbe raggiungere le sale il 18 dicembre 2015 e per maggio le riprese dovrebbero essere iniziate; la sceneggiatura, scritta da AbramsLawrence Kasdan, ci presenterà una nuova generazione di eroi a cui potrebbero però fare compagnia Mark Hamill, Carrie Fisher e Harrison Ford, nei ruoli da loro resi famosi nella trilogia originale.

No Comments Yet

Comments are closed