The Crown: sospese le riprese per rispetto della Regina Elisabetta II

Lo sceneggiatore Peter Morgan ha lasciato intendere che le riprese della sesta e ultima stagione di The Crown saranno sospese in seguito alla morte di Elisabetta II.

La serie Netflix The Crown sta attualmente girando la sesta stagione della serie drammatica di successo che racconta la famiglia reale britannica durante il regno della Regina Elisabetta II. In seguito alla morte dell’iconica monarca, oggi, Netflix starebbe pensando di interrompere temporaneamente le riprese in segno di rispetto alla luce della triste notizia.

The Crown è stato un grande successo per Netflix. Dopo aver tracciato il percorso della famiglia reale nel corso dei decenni di regno di Elisabetta come regina britannica, si pensava che l’imminente quinta stagione sarebbe stata l’ultima. Tuttavia, Netflix ha successivamente confermato la produzione di una sesta stagione, che completerà la storia. Non si sa ancora se questa includerà anche la morte della monarca, ma con la quinta stagione ancora in onda e la sesta che probabilmente non arriverà prima della fine del 2023 o del 2024, non sarebbe inaspettato che la serie completasse la sua storia con la notizia senza precedenti di oggi e gli eventi che seguiranno.

Lo sceneggiatore di The Crown Peter Morgan, autore anche di The Queen, interpretato da Helen Mirren, ha riconosciuto la scomparsa di Elisabetta in una breve dichiarazione: “The Crown è una lettera d’amore a lei e per ora non ho nulla da aggiungere, solo silenzio e rispetto. Mi aspetto che anche noi interromperemo le riprese per rispetto“.

Link