Studio Ghibli – Hayao Miyazaki potrebbe tornare al lavoro

Studio Ghibli Hayao Miyazaki ritorno

La notizia che lo Studio Ghibli non avrebbe chiuso, ma si sarebbe solamente preso un periodo di pausa per riflettere sul percorso da intraprendere (qui l’articolo), ci ha fatto tirare un sospiro di sollievo.

Oggi, però, un’altra notizia rischia di farci letteralmente saltare sulla sedia: secondo lo storico produttore dello studio, Toshio Suzuki, il fondatore e iconica mente creativa dello Studio Ghibli, Hayao Miyazaki, “potrebbe nuovamente tornare a fare qualcosa”.

Il produttore, ora general manager, ha specificato: “È quello che credo, ma penso che sarà qualcosa di breve.” Suzuki ha infatti parlato con Miyazaki, il quale gli ha confessato il desiderio di realizzare un cortometraggio per il Museo Ghibli situato a Mitaka, Tokyo.

Le affermazioni di Suzuki riguardanti una pausa riflessiva dello studio, espresse in un documentario della rete TBS, erano state male interpretate da un blogger, la cui traduzione aveva fatto nascere le voci secondo cui lo Studio Ghibli fosse in procinto di chiudere. Nella trasmissione mattutina Asa Ichi, Suzuki ha dunque rimarcato quelle che sono le intenzioni della compagnia giapponese:

“Stiamo cambiando il modo in cui facciamo animazione. Volevamo creare una compagnia da sogno. Pensavamo di fare quello che faceva per noi e non quello che non sentivamo nostro. Eravamo in grado di realizzare quel sogno in parte e siamo felici di questo. Ora, però, siamo arrivati a un punto in cui dobbiamo pensare a ciò che faremo in futuro.”

Non sappiamo quanto durerà questa pausa, ma un momento per ripensare a ciò che lo studio ha realizzato in questi anni può rappresentare la chiave per ricominciare a realizzare film animati con una consapevolezza tutta nuova, sicuri della strada da intraprendere d’ora in avanti.

Siamo inoltre assolutamente curiosi di vedere questo corto progettato da Hayao Miyazaki e, nel nostro cuore, speriamo che realizzandolo, l’autore riscopra di avere ancora molte storie da raccontare.

In Italia siamo ancora in attesa di vedere Si alza il vento, ultimo lavoro di Miyazaki, che arriverà nelle nostre sale dal 13 al 16 settembre; When Marnie Was There, ultima fatica dello Studio Ghibli, diretta da Hiromasa Yonebayashi, è invece già uscita in Giappone il 19 luglio, ma non ha ancora una data di rilascio occidentale (qui il trailer ufficiale del film).

No Comments Yet

Comments are closed