#BESOCIAL

star-wars-rogue-one-sinossi-dettagliNuovi dettagli, tra cui la sinossi ufficiale, arrivano per Star Wars Rogue One, spin-off di Guerre Stellari che vedrà protagonista Felicity Jones. Durante la Star Wars Celebration, la produttrice Kathleen Kennedy, la vice-presidente dello sviluppo della Lucasfilm Kiri Hart e il regista Gareth Edwards hanno rivelato elementi inediti sul film.

Innanzitutto, Rogue One sarà ambientato fra gli Episodi III e IV, come Star Wars Rebels, anche se Edwards ha precisato che “forsa sarà un po’ proteso verso il IV”. La sinossi recita:

Una banda di combattenti della Resistenza si unisce per un’intrepida missione volta a rubare i piani della Morte Nera nel film dell’antololgia di Star Wars intitolato Rogue One.

“Film dell’antologia” è come dovremmo riferirci agli spin-off in cantiere, a detta di Edwards; un termine a cui la produzione è giunta dopo una serie di discussioni.

Durante gli eventi di Star Wars: Rogue One, i Jedi sono quasi del tutto estinti e la loro assenza è evidente. Saranno dunque questi eroi senza poteri magici a dover salvare la galassia.

L’intenzione è quella di rendere Star Wars: Rogue One “reale”. Edwards ha dichiarato a proposito: “Speriamo che venga percepito come molto naturale e personale.” Il regista non vuole che i buoni siano del tutto buoni e che i cattivi siano solamente cattivi; ci saranno molte sfumature di grigio.

Le riprese inizieranno questa estate; al momento sono in fase di pre-produzione e il set si sposterà dal Regno Unito a varie parti del mondo.

Questi film indipendenti dalla saga principale derivano in realtà dalla stessa mente di George Lucas, il quale voleva esplorare tutte le storie ambientate nell’universo di Star Wars. Gli spin-off in questione avranno tutte le caratteristiche dei vari Star Wars, ma introdurranno nuovi luoghi e personaggi. Annunciato vi è già un altro film indipendente dalla serie che sarà diretto da Josh Trank.

Star Wars: Rogue One è previsto per dicembre 2016.

#BESOCIAL