Ridley Scott farà un altro film biblico, sulla vita di re Davide

Nuovo progetto biblico su re Davide per Ridley Scott
Richard Gere in King David del 1985

Proprio stamattina abbiamo condiviso il primo trailer di Exodus: Gods and Kings, l’atteso epico film di Ridley Scott sulla storia di Mosè. Sono passate poche ore ed ecco arrivare la notizia che il regista avrebbe in mente di realizzare un’altra pellicola di stampo biblico, stavolta ispirata alla vita di re Davide, il leggendario sovrano d’Israele rappresentato numerose volte nella storia dell’arte e spesso ricordato per il mitico scontro con il gigante Golia.

Secondo Variety, Scott tornerà a collaborare con il produttore di Exodus Peter Chernin e la 20th Century FoxJonathan W. Stokes, autore del progetto Blood Mountain con Benedict Cumberbatch, si occuperà di realizzare lo script, che si concentrerà sul periodo di Davide nelle vesti di re, in seguito alla sua battaglia con il gigante filisteo.

Nonostante la partecipazione di Scott, non è detto che sia quest’ultimo a dirigere il titolo e, in base ai suoi impegni, potrebbe limitarsi a produrre, sebbene la 20th Century Fox sarebbe ben lieta di accogliere nuovamente l’autore dietro la macchina da presa. Non si sa, tuttavia, chi potrebbe prendere il posto di Scott alla regia, in caso questi non si dimostrasse disponibile.

Non è la prima volta che la figura di Davide viene trasposta al cinema, essendo già stata raccontata in pellicole come Davide e Betsabea del 1951 con Gregory Peck o King David del 1985 con Richard Gere (l’attore sarà quest’anno ospite del Giffoni Film Festival).

Attendendo novità sul progetto, potremo intanto valutare la prova di Ridley Scott in Exodus: Gods and Kings, in uscita nelle nostre sale il 15 gennaio 2016. Il regista, oltre a pianificare il sequel Prometheus 2 (qui le ultime novità sul film) sarà presto anche impegnato in The Martian, nuovo progetto fantascientifico (qui l’articolo).

No Comments Yet

Comments are closed