Nuove possibili entrate in Star Wars VII

Nuove possibili entrate in Star Wars VIIContinua il toto-nome su chi possa unirsi al cast dell’attesissimo “Star Wars VII” di J.J. Abrams, che riporterà nei cinema la saga creata da George Lucas.

Un mese fa, Variety! aveva pubblicato che Adam Driver (star della serie “Girls” e di recente visto in “A proposito di Davis” dei fratelli Coen) era ormai agli sgoccioli per firmare il contratto che lo avrebbe portato a indossare i panni del villain principale nella pellicola, un personaggio simile al Darth Vader della saga originale, anche se a oggi non si è avuta nessuna conferma a riguardo.

Oggi la famosa rivista si è di nuovo sbottonata, pubblicando una lista di nuovi probabili nomi che potrebbero far parte del film di Abrams in uno dei ruoli principali.

Recentemente si era già fatto il nome di Jesse Plemons (il Todd di “Breaking Bad”) e ora si sarebbero aggiunti  ulteriori quattro candidati alla rosa di possibili scelte: John Boyega (protagonista dell’atipico film di fantascienza “Attack the Block” di Joe Cornish), Ed Speleers (direttamente dalla serie di successo “Downton Abbey”) e gli attori teatrali Ray FisherMatthew James Thomas.

Nuove possibili entrate in Star Wars VII

La sceneggiatura di Star Wars: Episode VII” è opera di J.J. Abrams e Lawrence Kasdan (sceneggiatore del secondo e terzo episodio della trilogia classica) e dovrebbe concentrarsi su una nuova generazione di eroi, anche se potrebbe includere apparizioni di Mark Hamill, Carrie Fisher e Harrison Ford nell’incarnazione dei loro indimenticabili personaggi, ovviamente con qualche anno in più.

Il film è atteso per il 18 dicembre 2015 e l’inizio delle riprese è previsto per maggio; il tempo per scegliere i nuovi eroi della galassia è sempre meno.

No Comments Yet

Comments are closed