Antonie Fuqua Denzewl Washington The Equalizer

Antonie Fuqua Denzewl Washington The EqualizerDopo la statuetta come attore non protagonista nel 1990, Denzel Washington (recentemente dettosi desideroso di interpretare James Bond) è riuscito a mettere le mani sull’Oscar da protagonista solo nel 2003, quando fece coppia per la prima volta con il regista Antoine Fuqua.

Dopo Training Day, che fece conquistare all’interprete l’ambito premio, le strade di Washington e Fuqua si divisero, entrambi impegnati in altri progetti. Ora però, i due hanno trovato il titolo giusto per tornare a lavorare insieme e hanno presentato al Toronto Film Festival The Equalizer – Il vendicatore (QUI alcuni scatti del film).

Sul perché sia passato così tanto tempo tra i due progetti con Washington, Fuqua ha dichiarato: “Lui [Washington] ha diretto un paio di film e ci vogliono un paio d’anni per farne uno. Anch’io ho diretto un paio di cose. Prima che te ne accorga, il tempo è passato. Abbiamo continuato a cercare il progetto giusto. Lui ha proposto questo e si è dimostrato quello giusto.”

Il regista è sempre felice di lavorare con Washington, poiché è un attore concentrato esclusivamente sul lavoro. “Si dedica totalmente alla recitazione.” ha affermato Fuqua. “È un attore, ve lo confermerà lui stesso: ‘Non sono una star del cinema, una celebrità o via dicendo. Sono un attore.'” Il regista ha poi aggiunto: “Arriva sul set, questo è quello che è e questo è quello che dà. Dà il suo cuore.”

Grande rispetto, dunque, tra questi due professionisti del settore e, nonostante siano passati più di 10 anni tra Training Day e The Equalizer, è probabile che la prossima collaborazione Fuqua/Washington non si farà attendere così tanto. Fuqua ha infatti confermato che il remake de I Magnifici Sette è in cantiere e che i due torneranno insieme sul set prima di quanto si possa pensare.

The Equalizer – Il vendicatore (QUI il trailer italiano del film) è stato intanto applaudito a Toronto. Riuscirà a conquistare anche il pubblico italiano? La risposta l’avremo il 9 ottobre, quando il titolo arriverà nelle nostre sale.

#BESOCIAL