American Sniper: Trailer con Bradley Cooper tormentato cecchino per Clint Eastwood

american-sniper-trailerAmerican Sniper, trasposizione cinematografica dell’omonima autobiografia “The Autobiography of the Most Lethal Sniper in U.S. Military History”, dopo una storia produttiva discretamente travagliata (l’abbandono delle redini della regia da parte di Steven Spielberg), ha ora finalmente un trailer, il quale mostra un assaggio dell’interpretazione di Bradley Cooper in una parte assolutamente inedita per l’attore, molto distante dai ruoli che lo hanno consacrato.

In American Sniper, Cooper interpreta Chris Kyle, cecchino inviato in Iraq per proteggere i soldati americani. L’uomo è di una bravura talmente micidiale da diventare leggenda nell’esercito. Ovviamente diventa famoso anche tra le linee nemiche dei miliziani iracheni, i quali mettono una taglia sulla sua testa e lo rinominano Al-Shaitan (il diavolo). Un’ulteriore battaglia Chris la sta combattendo nella sua testa e “sul fronte casalingo” per cercare di essere un buon marito e un buon padre, nonostante la grande distanza che lo separa dalla famiglia.

Clint Eastwood è molto apprezzato per i suoi film controversi e carichi al tempo stesso di emotività e qualcosa sembra evincersi già dal suddetto trailer, visibile in calce all’articolo.

American Sniper esce nei cinema americani – in release limitata – il 25 dicembre 2014, mentre per quanto riguarda l’Italia non è ancora prevista una distribuzione. Nel cast anche Sienna Miller nel ruolo della moglie di Kyle.

Articolo di Alessandra Graziosi

No Comments Yet

Comments are closed