Sienna Miller al servizio di Clint Eastwood in American Sniper

Sienna Miller al servizio di Clint Eastwood in American SniperNon è ancora ufficiale ma è più che una voce, infatti pare che la bellissima Sienna Miller possa entrare a far parte del cast di “American Sniper“, un nuovo film di Clint Eastwood.

Il film parla del più celebre cecchino americano arruolato nei Navy SEAL, Chris Kyle, recentemente rimasto ucciso il 2 Febbraio in circostanze tragiche da un compagno veterano.
Infatti, secondo le ricostruzioni, Kyle ed un compagno marine avevano portato tale Eddie Ray Routh (anch’egli un marine) ad un poligono di tiro, nel tentativo di aiutarlo standoci assieme. Routh soffriva di un Disturbo post traumatico da stress, e quella che doveva essere una giornata perfetta si trasformò in tragedia quando quest’ultimo ha ucciso i due compagni a colpi d’arma da fuoco. Oltre al già citato fatto che Kyle era un cecchino famoso in tutta la nazione, sicuramente le circostanze tragiche della sua morte (che ha scosso tutto il paese) hanno quantomeno dato una spinta a mister Clint Eastwood per la realizzazione di questo film.

Riguardo al film, a parte la probabile presenza della Miller, si ha la certezza della presenza nel cast da parte di Bradley Cooper: la star de “Il lato positivo” e “American Hustle” reciterà la parte del protagonista Chris Kyle, mentre Sienna Miller dovrebbe recitare la parte della moglie.

Oltre ad “American Sniper”, è imminente l’uscita di un altro film diretto da Clint Eastwood, “Jersey Boys“, che uscirà il 20 Giugno.
Speriamo quindi che il veterano regista renda giustizia alla figura del marine e che l’entrata di Sienna Miller nel cast possa concretizzarsi al più presto, visto che assieme al candidato per gli Oscar di quest’ anno Bradley Cooper si avrebbe una coppia di attori importanti al servizio di un mostro sacro come Eastwood, già vincitore di 5 premi Oscar.

No Comments Yet

Comments are closed