#BESOCIAL

Conclusasi ormai l’edizione del 2014 dei David di Donatello, tra clamori e polemiche, non manca certo l’intervento poco consono di Paolo Ruffini che presentata Sophia Loren si lascia sfuggire un “Lei è una topa meravigliosa“. A seguire un selfie alquanto non autorizzato con la diva di Hollywood.

Fonte | La Repubblica

#BESOCIAL