SHARE

Intrappolata in un matrimonio senza amore a Manhattan, maltrattata e frustata dal marito, Wally non fa che pensare in modo ossessivo alla più grande storia d’amore del XX secolo, tra la signora Wallis Simpson , l’elegante divorziata americana e il Duca d’ Inghilterra Edoardo VIII . Il Duca ossessionato da lei decide di abdicare al trono d’ Inghilterra per poter stare insieme ad Ella.
Tutto il mondo le si è rivoltato contro, ma lei ha sempre resistito, è sopravvissuta. Tutti parlano a cosa ha rinunciato lui per il troppo amore nei confronti di lei, e Wallis?

Ed è proprio grazie a un’asta di cimeli appartenuti ai due che Wally si imbatterà in Evgeni (Oscar Isaac), una guardia di origine russa, capace di farle battere nuovamente il cuore e mostrarle la vera natura dei sentimenti. 

L’idea di realizzare un film sulle figure del Duca e della Duchessa di Windsor ha inseguito Madonna per molto tempo e nell’intervista di cui rilasciata descrive come abbia colto il significato dell’ amore, un film che esplora gioie e dolori dei sentimenti di due epoche diverse vissute però in parallelo. La grande star del pop, si è identificata nella forza e nella tenacia della duchessa Wallis, pronta a tutto per il suo Edward, d’altronde a cosa non si è disposti a rischiare per amore? Non a caso, tra i personaggi ha scelto Evgeni (interpretato dal russo Oscar Isaac), ossessionata dai russi per la loro cultura, la loro intelligenza e di come si approcciano alla vita in quanto come molti suoi amici hanno talento ma ciò nonostante non hanno l’ opportunità di valere qualcosa in questa società d’altarini ben congegnati. Madonna, è ormai immedesimata appieno nel personaggio, e vuole porre delle domande allo spettatore, quanta importanza si da alle apparenze?
Quanto siamo disposti a conoscere veramente l’altra persona surclassando le vesti che lo ricoprono? Finendo per giungere al vero cuore del film, oltre l’estetica e l’incipit, evincendo che solamente l’amore può sconfiggere determinate barriere, e che tutto l’universo infine gli obbedisce.

SHARE