Wolverine 3 sarà anche l’ultima volta di Patrick Stewart?

wolverine-3-patrick-stewartCon Wolverine 3, Hugh Jackman lascerà definitivamente il ruolo del mutante in adamantio, ma il film diretto da James Mangold potrebbe segnare un doppio addio, rappresentando anche l’ultima volta che vedremo Patrick Stewart nei panni del Professor Charles Xavier.

Parlando a ITV News, l’attore ha discusso della questione, affermando che secondo lui Wolverine 3 sarà il film con cui abbandonerà l’universo dei mutanti:

Non posso dirlo perché non lo so, ma immaginerei che questa sarà probabilmente la fine di questo franchise per me. Ma con la fantascienza e il fantasy non si sa mai, mai dire che è la fine, che è finita.

Dopotutto, è già successo che il Professor X sia stato addirittura “ucciso”, per poi tornare vivo e vegeto, come ricorda lo stesso Patrick Stewart:

Sì, è very, è vero. Jean Grey mi ha vaporizzato, facendo pensare che non sarei tornato.

Ma Stewart torna alla sua idea iniziale, sottolineando che quello che vedremo nel terzo episodio di Logan sarà uno Xavier mai visto prima:

Ma state attenti! A marzo [quando uscirà il film, ndr], tornerò sullo schermo con un Charles Xavier molto diverso, questo è quello che posso dire. Un Charles Xavier mai visto in passato.

L’attore non ha dunque dichiarato con fermezza che lascerà per sempre il personaggio, ma gli eventi del film sembrano avergli dato questa solida impressione.

Per scoprire cosa succederà al Professor X bisognerà attendere il 3 marzo 2017, data di uscita di Wolverine 3.