contatore accessi web

Vasco e le regole ai fan che lo incontrano: “Sono disponibile, non a disposizione”

Il Komandante Divide il Suo Tempo tra Famiglia e Fan, Ma i Bodyguard Chiedono Rispetto per la Sua Privacy

La star del rock italiano, Vasco Rossi, ha scelto ancora una volta il suo amato paese di Zocca come meta per trascorrere le vacanze estive. Tuttavia, quest’anno, i fan sono stati sollecitati dalle regole esplicite imposte dai bodyguard del cantante e da un richiamo del sindaco Federico Ropa riguardo al comportamento da tenere nei confronti del Komandante durante il suo soggiorno.

Vasco Rossi a Zocca: Le Regole dei Bodyguard per i Fan e il Richiamo del Sindaco

L’altra mattina, i bodyguard di Vasco Rossi hanno affisso chiari fogli belli grossi presso la sua abitazione zocchese, contenenti un vero e proprio “decalogo” comportamentale per i suoi estimatori. Tra le regole, vi è il divieto di garantire incontri, autografi o selfie con il rocker, sottolineando che tali gesti non sono un diritto per i fan, neppure se arrivano da lontano. Si chiede, inoltre, di rispettare la privacy del vicinato evitando schiamazzi e urla in prossimità della dimora.

Il sindaco di Zocca, Federico Ropa, ha sottolineato l’importanza di rispettare lo spazio del cantante durante il suo soggiorno estivo nel paese. Ricordando ai fan che Vasco Rossi è lì per le sue vacanze e merita tranquillità, ha invitato tutti a considerare che il Komandante è una persona come loro, che desidera godersi la sua famiglia e il paesaggio senza interferenze.

Le regole per i fan di Vasco che visitano Zocca

Negli ultimi giorni, i bodyguard di Vasco hanno assunto il compito di informare i fan presenti sulla strada di fronte alla casa del rocker riguardo alle nuove regole comportamentali. Nonostante i primi giorni siano trascorsi senza problemi, l’afflusso sempre crescente di visitatori ha portato a qualche episodio di disobbedienza. Le persone del posto, come Michela Bortolini, che gestisce un ristorante vicino alla dimora del cantante, hanno sottolineato la necessità di rispettare le regole e considerare le esigenze degli abitanti locali, specie durante i weekend.

Vasco Rossi cerca di trascorrere delle vacanze serene in compagnia della sua famiglia, immergendosi nella natura circostante e dedicandosi a passeggiate, giri in bicicletta e motocicletta. Nonostante il desiderio di godere di un po’ di pace e tranquillità, il cantante dedica parte del suo tempo ai fan, concedendo autografi, selfie e qualche breve chiacchierata. Il Komandante è noto per la sua generosità e disponibilità con i suoi sostenitori, che apprezzano sinceramente i momenti trascorsi in sua compagnia.

Nonostante la presenza costante di fan attorno alla sua abitazione e al bar BiBap, dove ama giocare a briscola con gli amici, i toni sono generalmente pacifici e rispettosi. Coloro che bazzicano il “paesello” sanno rispettare il desiderio di tranquillità del loro beniamino. La presenza di Vasco Rossi a Zocca crea una connessione speciale tra il cantante e i suoi fan, e la maggior parte di loro lascia il luogo con il cuore felice e soddisfatto.

Ieri mattina, davanti alla casa, c’erano diverse decine di giovani e famiglie con bambini in attesa del Komandante. Quando Vasco è uscito in moto, è stato interpretato come un segnale che sarebbe rimasto fuori fino a sera. Il rispetto reciproco tra il rocker e i suoi fan è un segno tangibile della presa di posizione condivisa da entrambe le parti, che contribuisce a rendere le vacanze di Vasco Rossi a Zocca un’esperienza indimenticabile per tutti.

Link