SHARE

Per ora sono solo indiscrezioni, ma al nuovo film di Terry Gilliam, “The Zero Theorem“, potrebbe partecipare anche Johnny Depp; per ora di sicuro c’è solo il nome del protagonista che sarà Christoph Waltz, che sarà qui anche in vesti di co-produttore. Le riprese inizieranno in Romania il 22 ottobre e i diritti di distribuzione saranno venduti al prossimo Toronto Film Festival. Christoph Waltz vestirà i panni di Qohen Leth, un genio del computer dal carattere molto schivo e afflitto da una ricerca infinita dello scopo dell’esistenza umana. Ecco la sinossi ufficiale, molto complessa e affascinante, rilasciata da Deadline. Il film si svolge in un mondo alla Orwell dominato da corporazioni che mandano in giro per le città “uomini videocamera” i “mancam”, che fungono da occhi ad un’arcana figura che viene chiamata Management, la Direzione. Qohen Leth lavora come suo solito al Teorema Zero,  un particolare teorema, che dovrebbe servire per scoprire lo scopo dell’esistenza umana e vive come un recluso dentro le mura di casa in totale isolamento a parte qualche visita saltuaria  di Bainsley, una bellissima donna che vuole fare sesso virtuale con lui, e di Bob, un bambino prodigio, figlio della Direzione e da questa inviato  allo scopo di spronarlo a lavorare più in fretta. Bob e Qohen diventano molto amici, anche se quest’ultimo sa benissimo che il bambino è lì solo per volere della Direzione che vuole controllarlo. Il bambino prodigio creerà una tuta per Qohen, con la quale lo schivo genio farà un viaggio attraverso se stesso, che gli permetterà di trovare le risposte che la Direzione e lui stesso cercano da tempo per scoprire il mistero dell’esistenza e risolvere quindi il teorema. La pellicola dovrebbe uscire nel 2013, data di uscita ancora da definire e dovrebbe puntare al Festival di Cannes del prossimo anno; vi terremo aggiornati con le prossime news.

SHARE