Contatore accessi gratis The Black Phone 2, Ethan Hawke parla del suo ritorno nei panni di Grabber

The Black Phone 2, Ethan Hawke parla del suo ritorno nei panni di Grabber

L’attore Ethan Hawke ha condiviso anticipazioni sul suo ritorno nel ruolo del serial killer The Grabber nel prossimo sequel horror “The Black Phone 2“. In una conversazione con Screen Rant, Hawke, noto per il suo ruolo spaventoso in “The Black Phone” del 2021, ha espresso la sua passione per varie forme di cinema, incluso l’horror, sottolineando però di non avere ancora idee chiare su nuovi elementi del personaggio da esplorare.

Ethan Hawke sul Ritorno nel Sequel Horror ‘The Black Phone 2’: Il Mistero del Personaggio

“Non ho idea. Non so cosa sto cercando di esplorare nella mia vita. Sono un attore e amo davvero raccontare storie in tutti i loro aspetti – c’è spazio per film d’arte più piccoli, per storie d’amore, e c’è spazio per dire: ‘Incontriamoci a mezzanotte e spaventiamoci a vicenda’, giusto?”

Hawke ha espresso fiducia nel regista Scott Derrickson, sottolineando la brillantezza di Derrickson nel portare il personaggio nella giusta direzione nel sequel, previsto per il 2025.

“Se sei un interprete, ho una passione per tutti quei diversi generi, per i modi di raccontare storie, e ho trascorso la mia vita cercando di spingermi a fare cose diverse. Quel regista, Scott Derrickson, è davvero brillante, e se mi chiede di fare qualcosa, lo farò.”

Il Ritorno di The Grabber: Ethan Hawke Svela i Misteri e le Aspettative sul Sequel Horror

“The Black Phone”, tratto dal racconto di Joe Hill, segue le vicende di un ragazzo rapito da un misterioso e squilibrato assassino, noto come The Grabber. In cattività, scopre di poter comunicare con le vittime precedenti tramite un telefono non collegato. Il destino di The Grabber nel primo film lascia spazio a domande su come potrebbe ritornare nel sequel, forse in un modo (possibilmente soprannaturale) che resta ancora un mistero.

Il sequel, diretto da Scott Derrickson, vedrà il ritorno di Hawke insieme a Mason Thames, Madeleine McGraw, Jeremy Davies e Miguel Cazarez Mora. Sebbene i dettagli sulla trama del sequel siano ancora sconosciuti, sembra improbabile che si esplorino le origini del malvagio The Grabber interpretato da Hawke. Derrickson ha sottolineato che non è interessato a esplorare il passato del personaggio, sostenendo che il mistero intorno ai veri motivi dei villain ne aumenti il fascino, esemplificando con esempi come il Joker di Heath Ledger in “The Dark Knight”.

“The Black Phone 2” è previsto per il 27 giugno 2025.

Link