SHARE

249074_10151683467657456_1571510591_n[1]Una cosa davvero inaspettata è successa stamani, proprio quando Joss Whedon aveva rassicurato tutti riguardo la presenza di Robert Downey Jr. in The Avengers 2, ovvero l’attesissimo sequel dell’ormai saga, trilogia milionaria dedicata ai vendicatori. Vi avevamo parlato di incredibili notizie riguardanti Thanos, il cattivone del secondo capitolo, e all’introduzione di due nuovi supereroi nel cinecomic, Quicksilver e Scarlet Witch (inseriti anche da Bryan Singernel suo X-Men: Days of Future Past), due presenze fondamentali nella serie a fumetti.

E proprio da parte di Whedon veniamo a conoscenza di qualche dettaglio spoiler in più sulla trama della pellicola, durante un’intervista rilasciata al quotidiano Vulture: «La storia ruoterà attorno al concetto di team, la squadra che i Vendicatori sono stati costretti a formare in The Avengers. Come se la cavano adesso? Riescono a convivere tutti insieme? E come ha reagito il mondo a questa loro unione? Li vedremo provarci a poco a poco, ma le cose non andranno esattamente nel modo giusto. Sarà molto emozionante, soprattutto in 3D!».

Proprio semplice non dovrebbe essere l’approccio che vede Capitan America, Iron Man, Thor e Hulk insieme. Lo avevamo visto con Iron Man 3 con gli effetti collaterali del superteam ha portato nel povero Tony Stark, afflitto da attacchi di panico violentissimi. Beh, mettiamo gli occhialini 3D ed aspettiamo novità!

SHARE