Steven Spielberg per il nuovo film assume i fratelli Coen

steven spielberg nuovo filmSteven Spielberg segue diversi progetti allo stesso tempo (The Kidnapping of Edgardo Mortara, l’adattamento del romanzo ‘GGG‘ di Rohal Dahl e Montezuma, su Cortes conquistatore degli Aztechi), ma per quello che potrebbe diventare il più importante dei suoi prossimi film ha affidato la sceneggiatura a Joel e Ethan Coen. Il protagonista, non ancora confermato, potrebbe essere Tom Hanks. Il film è basato sulla storia di James Donovan, un avvocato che, in piena guerra fredda, si trovò a negoziare il rilascio di un pilota di U-2 (un aereo spia americano) con il KGB. L’ingaggio dei Coen (vincitori di due Oscar per la sceneggiatura: Fargo e Non é un paese per vecchi) dà slancio a quello che era solo un abbozzo.

Steven Spielberg fratelli coenI Coen hanno recentemente firmato la sceneggiatura di Unbroken, diretto e prodotto da Angelina Jolie. Le loro apparizioni come sceneggiatori di film altrui, in trent’anni di carriera, erano state rare (I due criminali più pazzi del mondo, Lo Spezzaossa, Gambit). I loro film ricevono sempre grandi elogi dalla critica ma non sempre portano grandi incassi, quindi scrivere sceneggiature per gli studios potrebbe essere un buon modo per finanziarsi e mantenere autonomia artistica.  In qualche modo questo era stato anticipato proprio da uno dei più bei film degli stessi Coen, Barton Fink – È successo a Hollywood, dove un autore impegnato viene ingaggiato a Hollywood per scrivere un film commerciale sul wrestling.
Attendiamo fiduciosi, con l’unico dubbio di come possa funzionare la collaborazione tra l’epica di Spielberg e l’understatement dei Coen.

No Comments Yet

Comments are closed