Sonic – In cantiere il film sul riccio blu della SEGA

Film su Sonic della Sega

L’E3, conferenza di livello mondiale sul mondo dei videogiochi, ha spalancato le porte del grande schermo a uno dei platform più famosi di sempre: “Ratchet & Clank”, che vedremo nel 2015. La trasposizione sarà prodotta dalla Rainmaker e dalla Blockade Entertainment, che si stanno occupando anche dell’adattamento di “Sly Cooper”, il procione protagonista di un ulteriore platform storico delle console Sony e previsto per il 2016.

A quanto pare, i videogiochi a piattaforme stanno ispirando molte menti cinematografiche e difatti la notizia di oggi è che la Sony sta lavorando a una pellicola incentrata su “Sonic the Hedgehog”, il riccio blu capace di muoversi alla velocità del suono, vera e propria mascotte della casa videoludica SEGA e tra i personaggi più famosi dei videogiochi.

A capo del progetto vi è il produttore Neal Moritz, al lavoro anche sull’adattamento di“Piccoli Brividi”, a cui spetta il compito di portare sullo schermo un franchise del valore di un miliardo di dollari. Lo script è nelle mani di Evan SusserVan Robichauxis, membri del gruppo Upright Citizens Brigade, di cui fanno parta, fra i tanti, anche Adam McKay e Amy Poehler. La storia si incentrerà sulle bizzarre avventure di Sonic the Hedgehog, il riccio più veloce del mondo e includerà alcuni delle figure principali della saga, incluso il Dottor Eggman, nemesi di Sonic.

I due sceneggiatori sono gli autori dello script di “Chewie”, al terzo posto della famigerata “Black List” di Hollywood, e sono al momento al lavoro sull’adattamento de “I pronipoti (The Jetsons)”, famoso cartone animato targato Hanna-Barbera.

A collaborare alla produzione ci sarà la compagnia Marza Animation Planet, con base in Giappone, che costituisce una divisione della Sega Sammy Group, e lavoreranno per realizzare un ibrido tra live-action e animazione digitale. A rappresentare la produzione saranno Takeshi ItoMie OnishiMoritz (produttore dell’atteso “22 Jump Street” e legato alla saga di “Fast & Furious”) produrrà il film attraverso la sua Original Film, mentre Toby Ascher ricoprirà il ruolo di produttore esecutivo.

“Sono praticamente illimitate le storie che si possono raccontare con un personaggio come Sonic e una base solida di fan internazionali.” ha dichiarato Hannah Minghella, presidente della produzione della Columbia Pictures“Assieme ai nostri meravigliosi partner creativi della Marza, stiamo cercando di cogliere tutto ciò che le diverse generazioni di fan conoscono e amano di Sonic, ampliando allo stesso tempo il suo pubblico come mai prima d’ora.”

Masanao Maeda, CEO della Marza ha invece commentato: “Sonic ha avuto dozzine di avventure sulla console e sul piccolo schermo e siamo eccitati all’idea che ora arriverà al cinema. La Sony Pictures ha avuto un grande successo con i suoi ibridi animati e live-action; siamo sicuri che questa collaborazione rappresenterà una ventata d’aria fresca per Sonic, rimanendo comunque fedeli a ciò che i fan amano di lui.”

Il successo a cui fa riferimento Maeda può essere facilmente ricondotto alle due pellicole dedicata ai Puffi, capaci di incassare cifre considerevoli con un budget relativamente contenuto (tant’è che un terzo capitolo è già stato annunciato).

“Sonic the Hedgehog”, a parte vari camei (basti pensare alla sua apparizione in“Ralph Spaccatutto”) è stato finora protagonista solo di serie tv, cortometraggi e un solo film animato, tuttavia distribuito direttamente in home video. Il salto sul grande schermo si dimostrerà troppo arduo per il riccio supersonico? La Sony, finora, ha dimostrato di saper accontentare il proprio pubblico e, giocando bene le proprie carte, potrebbe tirare fuori un’altra gallina dalle uova d’oro.