#BESOCIAL

Dopo la sentenza data a Silvio Berlusconi, ecco che si ritorna a parlare di film, come lo vedreste Jack Nicholson nei panni dell’ex premier? E’ proprio lui infatti il favorito, un po per l’eta ma soprattutto per il suo famigerato carisma è riuscito a scalzare attori del calibro di Dustin Hoffman, Robert De Niro, Harvey Keitel, Al Pacino, Anthony Hopkins e Sean Connery.

Per diventare un film, la vita di Berlusconi agli occhi di tutti, hollywoodiani compresi, risulta davvero avvincente, per un film lontano dal biografico ma molto vicino al “tratto da una storia/vita vera” potrebbe diventare prima o poi materia cinematografica. Come ha spiegato Agipro, in una nota diramata poche ore fa alla stampa: “Il processo Mediaset e il discorso al popolo dopo la condanna sono solo il capitolo più recente di una carriera destinata a finire sul grande schermo”.

Jack-Nicolson-berlusconi

Tutti i tabloid mondiali stanno iniziando il totonome per impersonare il personaggio principale del film (in carica persino Arnold Schwarzenegger e Jackie Chan…) sicuramente in primis il nome del 76enne Jack Nicholson, una delle star più famose del grande schermo con il maggior numero di nomination ottenute agli Academy Awards, ben otto come migliore attore protagonista e quattro come non protagonista, avendo vinto 3 statuette.

Molti fantasticano sull’idea che l’ex politico mentore di Mediaset possa impersonare se stesso… l’idea per alcuni è assolutamente fantascientifica, per altri, invece, sarebbe l’occasione giusta per cimentarsi, dopo l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, insomma, chi sarà pronto a recitare? Chi vedreste meglio nei panni del simpatico Berlusconi? Parte anche qui il toto-nome!

Fonte | Cinema10

#BESOCIAL