#BESOCIAL

sigourney weaver alien 5Durante un’intervista all’Hero Complex Film Festival a Los Angeles, Sigourney Weaver ha parlato della possibilità di un nuovo capitolo di Alien. Sarebbe il quinto della saga, interrotta nel 1997 con Alien – La clonazione (Prometheus di Ridley Scott non segue la linea temporale degli altri film), che lasciava aperto il destino di Ripley, che precipitava su una Terra invasa dagli Alien.

Incontro molti fan appassionati della serie, appassionati a Ripley, la storia ha ancora qualcosa da dire, merita di arrivare a una conclusione.
Non penso però che un seguito di Alien potrebbe essere ambientato sulla Terra, con gli Alien che spuntano fuori da un pagliaio da qualche parte nella campagna francese.

Parlando della famosa scena dove un Alien esce dallo stomaco di John Hurt, ha detto:

Ci siamo dimenticati che stavamo girando un film. Era così reale e convincente. Non posso credere che due tizi sono andati sotto a un tavolo e l’hanno reso possibile.

L’attrice ha reso omaggio a H.R. Giger, morto il mese scorso, il cui lavoro è stato fondamentale per la creazione di Alien e che lo ha portato all’Oscar per gli effetti speciali.
Vedremo se si arriverà a un progetto per un nuovo capitolo di questa serie di culto. I sequel imperversano, quindi ci sono buone che un nuovo Alien spunti fuori da qualche parte.

#BESOCIAL