Si è spento a 68 anni il regista francese Patrice Chereau

Si è spento a Parigi all’età di 68 anni il regista francese, Patrice Chereau. Purtroppo a portarlo via è stato un brutto cancro ai polmoni.

Patrice Chereau è cresciuto nella splendida Parigi, è figlio di due pittori e già alla tenera età di 20 anni, ha dimostrato le sue vene artistiche come regista teatrale. Presto si trasferì a Milano dove ha lavorato con Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano.

La sua carriera cinematografica iniziò negli anni 80 e tra i suoi film più celebri ricordiamo “La Regina Margot” del 1994, il quale fu premiato dalla Giuria al Festival di Cannes. Nel 1998 ha  ricevuto il Premio Cesar per miglior sceneggiatura con “Ceux qui m’aiment prendront le train” ed il Premio Orso d’oro al Festival di Berlino nel 2001 con “Intimacy – Nell’intimità” e nel 2005 con “Gabrielle”, mentre nel 2008 gli è stato riconosciuto il Premio Europa per il teatro.

No Comments Yet

Comments are closed