Scorsese vuole De Niro per il film The Irishman

The-Irishman-nuovo-film-con-Robert-De-Niro-per-la-regia-di-Martin-ScorseseCimentatosi nei generi più diversi, esempi lampanti sono “Shutter Island” (2010), thriller movie, e “Hugo Cabret” (2011), primo fantasy del regista italo-americano, Martin Scorsese non ha mai nascosto il desiderio di portare sul grande schermo una pellicola cinematografica accarezzata da tempo come “The Irishman“, interpretata da uno dei suoi attori prediletti, il grande Robert De Niro, visto in passato in altri suoi capolavori come “Taxi Driver” (1976) e “Toro scatenato” (1980). A riprova di ciò, sembra proprio che di questo progetto Scorsese ne abbia sempre parlato spesso, volendo coinvolgere in questo suo nuovo film altri due “mostri sacri” della settima arte come Joe Pesci e Al Pacino.

Tratto da un libro di Charles Brandt e riadattato dallo sceneggiatore Steven Zaillian, “The Irishman” racconta la storia vera di Frank Sheeran, veterano della seconda guerra mondiale e sindacalista probabilmente responsabile insieme alla malavita organizzata, dell’uccisione del presidente statunitense John Fitzgerald Kennedy e del collega Jimmy Hoffa, accusato di corruzione in quanto complice della mafia, e scomparso misteriosamente il 30 luglio del 1975. Ora però, “The Irishman” è rimandato, visto che Martin Scorsese è attualmente impegnato con “Silence“, thriller ambientato nel XVII secolo, con protagonisti principali due preti gesuiti in incognito in missione in Giappone, e con l’imminente uscita in sala di “The Wolf of Wall Street“, in cui recita l’altro suo pupillo più giovane Leonardo Di Caprio.

No Comments Yet

Comments are closed