Contatore accessi gratis Sandra Bullock attaccata online dopo la polemica su The Blind Side

Sandra Bullock attaccata online dopo la polemica su The Blind Side

La recente rivelazione di verità sorprendenti riguardo alla biografia sportiva The Blind Side ha scatenato una serie di reazioni accese sui social media, con alcuni spettatori infuriati che si sono scagliati contro… Sandra Bullock. Per qualche ragione. Le conseguenze sono derivate dalle rivelazioni del protagonista della storia vera, l’ex giocatore di football americano Michael Oher, che ha rivelato che gran parte della trama era una menzogna, e ha persino intentato una causa legale accusando la famiglia Tuohy di averlo ingannato facendogli firmare un documento per diventarne il tutore legale piuttosto che adottarlo. E adesso c’è chi ritiene che Bullock dovrebbe restituire il suo Premio Oscar come Migliore Attrice.

The Blind Side: Polemiche e Difese a Sandra Bullock dopo Rivelazioni Scioccanti

Sandra Bullock dovrebbe restituire il suo Oscar“, ha dichiarato il commentatore sportivo Brandon Walker. “**Lei sa di non meritarsi quell’**a”, ha aggiunto. Bullock vinse il suo primo Premio Oscar per aver interpretato Leigh Anne Tuohy, che, almeno nella versione cinematografica di The Blind Side, adotta Michael Oher e lo aiuta a realizzare i suoi sogni sportivi.

Naturalmente, essendo queste rivelazioni molto recenti, è altamente improbabile che Bullock avesse idea che la storia che ha contribuito a raccontare fosse così falsa e dannosa per Oher.

Rivolta Online dopo Rivelazioni Shock su The Blind Side

Per fortuna, molti più fan si sono schierati a difesa di Bullock rispetto a quelli che l’hanno attaccata. Gli ammiratori dell’attrice sono accorsi sui social media per sostenere la sua posizione, con alcuni suggerendo persino di considerare il suo Oscar per la sua interpretazione nel thriller di fantascienza del 2013, Gravity.

Persino coloro che criticano The Blind Side e il modo in cui la storia è stata narrata si sono schierati a difesa di Bullock in seguito a queste recenti accuse.

Michael Oher ha presentato una causa legale affermando che Leigh Ann e Sean Tuohy non lo hanno mai adottato veramente, ma hanno creato un tutore legale che consente loro di stipulare affari e trarre profitto in suo nome. Ha anche dichiarato che, nonostante The Blind Side abbia incassato 309 milioni di dollari a fronte di un budget di 29 milioni, lui non ha ricevuto nulla per la sua storia. “Dove altri genitori dei compagni di classe di Michael vedevano semplicemente Michael come un bravo ragazzo bisognoso, [i Tuohy] hanno visto qualcos’altro: un giovane ingenuo il cui talento sportivo poteva essere sfruttato a loro vantaggio”, recita il documento presentato in tribunale.

“Michael Oher ha scoperto questa menzogna con suo rammarico e imbarazzo nel febbraio 2023, quando ha appreso che il tutore legale a cui ha acconsentito sulla base del fatto che avrebbe fatto di lui un membro della famiglia Tuohy, in realtà non gli garantiva alcun legame familiare con i Tuohy”, prosegue il documento.

Uscito nel 2009 e diretto da John Lee Hancock, The Blind Side racconta la storia presunta vera di Michael Oher, un giocatore di football americano che ha superato un’infanzia difficile per giocare nella NFL grazie all’aiuto e alla gentilezza di Sean e Leigh Anne Tuohy.

Con Sandra Bullock nei panni di Leigh Anne Tuohy, Tim McGraw nei panni di Sean Tuohy e Quinton Aaron nei panni di Oher, The Blind Side è stato accolto con recensioni contrastanti dalla critica ed è stato coinvolto in diverse controversie insieme alle ultime accuse.

Link