Salvatores dà il via alle riprese de Il ragazzo invisibile

Cominciano oggi a Trieste le riprese del nuvo film di Gabriele Salvatores, intitolato “Il ragazzo invisibile”. Il film racconta la storia di Michele, supereroe di tredici anni con il dono dell’invisibilità. Si tratta di una coproduzione Italia-Francia, che il regista descrive così:

Ultimamente mi vengono a cercare storie che riguardano l’adolescenza, quel momento di straordinario cambiamento in cui ci si sente trasparenti di fronte agli altri oppure troppo ingombranti e si vorrebbe avere il superpotere di scomparire. Queste emozioni vivono in una grande storia di avventura che gioca con l’immaginario dei supereroi e che vuole andare a toccare le corde del ragazzo che è in tutti noi e far risorgere sogni e desideri che siano allo stesso tempo capaci di interessare il pubblico dei più grandi”.

salvatores il ragazzo invisibile

Si tratta dunque di un vero e proprio fantasy adolescenziale, sulla scia dei tanti film sull’argomento prodotti nell’ultimo periodo. Nel cast artisti di valore, quali Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio, Ksenia Rappoport, Aleksei Guskov e per la prima volta sullo schermo i giovanissimi Ludovico Girardello e Noa Zatta. Tra loro, ecco chi incontrerà il piccolo Michele: “Bisogna intanto dire – precisa Salvatores – che gli credono soprattutto i bambini e pochi suoi coetanei. Anche per questo dovrà confrontarsi con uno psicologo della polizia (Bentivoglio) la sua mamma (Golino) e molti altri personaggi di cui non possono per ora svelare i rapporti col piccolo protagonista perché come in ogni storia d’avventura che si rispetti i colpi di scena sono molti”.

Il film uscirà nelle sale italiane nel 2014 e sarà distribuito da 01 Distribution.

No Comments Yet

Comments are closed