Rogue One: Catalyst fa luce sul villain Orson Krennic

rogue-one-star-wars-orson-krennicIn Rogue One: A Star Wars Story, sappiamo che Jyn Erso (Felicity Jones) affronterà il proprio passato per sventare la costruzione della a noi nota Morte Nera.

Uno dei villain di questa storia è l’ufficiale imperiale Orson Krennic (Ben Mendelsohn), di cui si sa poco, ma sulla cui relazione con la famiglia della protagonista è stata fatta maggiore luce grazie al libro Star Wars: Catalyst.

Ovviamente, se preferite rimanere all’oscuro di questi elementi fino alla visione del film, vi consigliamo di non proseguire nella lettura.

Nelle librerie fra circa un mese, USA Today ha pubblicato un estratto del romanzo in cui è rivelato che il padre di Jyn Erso, Galen (Mads Mikkelsen), e la sua famiglia vengono salvati dalla prigionia proprio da Orson Krennic quando Jyn era ancora una bambina. Da quel momento, la relazione fra Galen e Orson si fa sempre più stretta tanto che l’ufficiale assiste anche al primo volo di Jyn, durante la quale esclama felice, rivolto al padre della ragazza: “È proprio come te!”

Catalyst, scritto da James Lucerno, racconta la storia che lega Orson Krennic e Galen Erso, e di come i due insieme iniziarono a costruire la Morte Nera.

Il libro arriverà sugli scaffali il 15 novembre. Rogue One: A Star Wars Story sarà invece nelle sale italiane a partire dal 15 dicembre.

No Comments Yet

Comments are closed