Robin Williams: il toccante ricordo dei figli 8 anni dopo la morte

Era l’11 Agosto del 2014 quando il mondo intero si svegliava senza Robin Williams, uno degli attori più ecclettici del nostro contemporaneo. Sono passati 8 anni dalla sua scomparsa e manca sempre più ai fans, ma soprattutto alla famiglia. I figlio l’hanno voluto ricordare così.

Nell’anniversario della sua morte, i figli hanno condiviso una sua foto e un ricordo sui social network. “Papà, nell’ottavo anniversario della tua morte, voglio ricordarmi quanto sei stato incredibilmente gentile e gioioso”, scrive Zac Williams, 39 anni, primogenito del grande attore.

“Mi manchi profondamente, uomo meraviglioso e ‘peloso'”, ha aggiunto Zac Williams, “oggi festeggeremo la tua vita. Ti amo così tanto”. Zac non è l’unico figlio di Robin Williams che ha voluto ricordare suo padre. Anche Zelda Williams, 33 anni, ha condiviso su Twitter un dolce messaggio sotto forma di una citazione dello scrittore giapponese Haruki Murakami. “Una volta che la tempesta sarà finita, non ti ricorderai come ce l’hai fatta, come sei riuscita a sopravvivere”, ha scritto, “non sarai nemmeno sicuro se la tempesta sia davvero finita. Ma una cosa è certa. Quando uscirai dalla tempesta, non sarai la stessa persona che vi è entrata”. Zelda ha poi aggiunto i numeri di emergenza da chiamare per la prevenzione al suicidio.

Link