Quentin Tarantino dice che “Django Unchained” non è un’idea di Kanye West: “Falsità”

Quentin Tarantino ha dichiarato a Jimmy Kimmel che Kanye West gli ha proposto un’idea per un video musicale che avrebbe raffigurato West come schiavo. Quentin Tarantino smentisce l’affermazione di Kanye West, secondo cui avrebbe dato al regista e a Jamie Foxx l’idea per Django Unchained del 2012. Durante l’apparizione di Tarantino al Jimmy Kimmel Live…

Quentin Tarantino ha dichiarato a Jimmy Kimmel che Kanye West gli ha proposto un’idea per un video musicale che avrebbe raffigurato West come schiavo.

Quentin Tarantino smentisce l’affermazione di Kanye West, secondo cui avrebbe dato al regista e a Jamie Foxx l’idea per Django Unchained del 2012.

Durante l’apparizione di Tarantino al Jimmy Kimmel Live giovedì, il regista 59enne ha sorriso quando Jimmy Kimmel gli ha chiesto se fosse vera la recente affermazione di West secondo cui avrebbe proposto l’idea originale del film come video musicale per il suo singolo del 2005 “Gold Digger”.

“Non c’è nulla di vero nell’idea che Kanye West abbia avuto l’idea di Django e poi me l’abbia raccontata e io abbia detto: ‘Ehi, wow, è davvero una grande idea. Lasciami prendere l’idea di Kanye e farne Django Unchained'”, ha detto Tarantino a Kimmel, 54 anni. “Non è successo”.

Tarantino ha continuato a spiegare che aveva l’idea per il film del 2012 “da un po’ prima di incontrare Kanye”.

“[West] voleva fare una versione cinematografica gigantesca di The College Dropout [il suo album di debutto del 2004] nel modo in cui aveva fatto l’album”, ha detto il regista di Once Upon a Time… in Hollywood. “Voleva che grandi registi facessero diversi brani dell’album e poi lo facessero uscire come film gigante… non video, niente di volgare come i video, ma film, sarebbero stati film basati su ognuno dei diversi brani”.

Tarantino ha detto che lui e West hanno usato l’occasione come “scusa per incontrarsi” per la prima volta e ha detto che il rapper “aveva un’idea per un video”.

“Penso che fosse per il video di ‘Gold Digger’, che sarebbe stato uno schiavo”, ha detto a Kimmel. “E l’intera cosa era questa narrazione dello schiavo in cui lui è uno schiavo e canta ‘Gold Digger’. Ed era molto divertente. Era un’idea davvero, davvero divertente”.

Ha aggiunto che all’epoca l’idea di West era “intesa come ironica” dopo che Kimmel aveva notato che l’idea sembrava essere quella di “un film divertente sugli schiavi”.

“Ed è come un enorme musical. Voglio dire, non si è risparmiato con questo vestito da schiavo, facendo tutto”, ha detto Tarantino a Kimmel. “E questo è stato anche parte delle critiche che gli sono state rivolte. Ma vorrei che l’avesse fatto. Sembrava davvero figo. Comunque, è a questo che si riferisce”.

Link