presto operativa al parco di Orlando nuova attrazione Quella casa nel boscoTrascorso un anno dall’uscita nelle sale di “Quella casa nel bosco“, thriller-horror diretto da Drew Goddard e sceneggiato da Joss Whedon, nel quale cinque studenti di college decidono di fare una gita in campagna, per poi rifugiarsi in una capanna abbandonata ed essere preda di orribili creature soprannaturali, sembra proprio che il parco dei divertimenti “Universal” di Orlando (Florida), in occasione della prossima ricorrenza di Halloween, abbia progettato una nuova ed elettrizzante attrazione ludica per i suoi visitatori.

Infatti, gli organizzatori non hanno badato a spese, ricostruendo fedelmente e nei minimi particolari architettonici, sia la lugubre stamberga che nella pellicola cinematografica ospita gli sprovveduti ragazzi, sia gli elementi caratteristici della storia narrata, che il labirinto di cubi e la sala controllo, gestiti da personale molto poco raccomandabile, che ha il solo scopo di studiare il comportamento dei cinque studenti, in situazioni di pericolo mortale e forte disagio emotivo, quello vissuto effettivamente nel film, e che proveranno all’ennesima potenza gli stessi visitatori del parco.

Il percorso da “brivido” che i più coraggiosi saranno invitati ad affrontare, riguarderà l’attraversamento dell’inospitale e oscura foresta, seguito dall’entrata nell’inquietante casa/labirinto, dove gli ospiti avranno l’opportunità di sperimentare in tempo reale ma secondo differenti punti di vista, tutto quello che hanno patito i personaggi di “Quella casa nel bosco“. Ciò che comunque renderà più che interessante l’attrazione del parco di Orlando, sarà la presenza delle creature, in un certo senso vere protagoniste del film, che verranno abilmente animate da attori in carne ed ossa.

Che dire? Se vi capita di passare da quelle parti, non vi resta che rendere reali i vostri incubi peggiori, visitando l’attrazione “The Cabin in the Woods“, operativa dal 20 settembre al 2 novembre 2013.

#BESOCIAL