Pronti per un altro Venerdì 13? Nuovo reboot per Jason

 Di Venerdì 13 col passare degli anni se ne sono verificati parecchi… ma forse fra originali, sequel, reboot e remake se ne sono visti di più al cinema dove se ne contano ben 12. La prima serie iniziò nel 1980 col film diretto da Sean S. Cunningham e si concluse con JX- Jason X 22…

Jason in Venerdì 13 (2009)
Jason in Venerdì 13 (2009)

 Di Venerdì 13 col passare degli anni se ne sono verificati parecchi… ma forse fra originali, sequel, reboot e remake se ne sono visti di più al cinema dove se ne contano ben 12. La prima serie iniziò nel 1980 col film diretto da Sean S. Cunningham e si concluse con JX- Jason X 22  anni più tardi, nel mezzo il buon Jason è morto più volte altrettante è risorto per arrivare addirittura a trasmigrare da un corpo all’altro dopo essere esploso in mille pezzi in Jason va all’inferno.

Nel 2003 arrivò poi la sfida (una volte c’era Ercole contro Maciste!) Freddy vs Jason dove il nostro (si fa per dire) viene proiettato nel mondo di un altro pluriassasino come Freddy Krueger (Nightmare), il film viene considerato a tutti gli effetti l’undicesimo della serie.

Freddy vs Jason - la locandina del film del 2003
Freddy vs Jason – la locandina del film del 2003

Nel 2009 arrivò invece il primo reboot con alla regia Marcus Nispel che riprendeva in tutto e per tutto il copione dell’originale di 30 anni prima.

Sembrerebbe che dopo dodici film di un personaggio non ci sia più nulla da inventarsi e invece forse per rimanere fedeli al numero 13 è nell’aria la notizia che la Paramount, che detiene i diritti, avrebbe già messo in cantiere un nuovo reboot affidando la regia a David Bruckner un giovane regista la cui unica opera sino ad ora è Signal un film indipendente del 2007, la prima scelta è ricaduta su Jack Norman che poi però avrebbe rinunciato al progetto dopo aver letto la sceneggiatura.

Ufficialmente per il momento Bruckner sarebbe soltanto in trattativa, ma l’uscita americana del film è già stata fissata  per il 13 marzo 2015 che ovviamente sarà di venerdì.

A cura di Alex Olivero

Link