Prima di The Rock: a Dwayne Johnson fu detto che non ce l’avrebbe fatta senza alcuni cambiamenti importanti

Dwayne Johnson racconta che i dirigenti di Hollywood lo hanno spinto a perdere peso e a smettere di chiamarsi “The Rock”. Dwayne ‘The Rock’ Johnson è attualmente uno degli attori più famosi del settore, se non il più famoso. Ha recitato in innumerevoli film di successo, tra cui diverse apparizioni nel franchise di The Fast…

Dwayne Johnson racconta che i dirigenti di Hollywood lo hanno spinto a perdere peso e a smettere di chiamarsi “The Rock”.

Dwayne ‘The Rock’ Johnson è attualmente uno degli attori più famosi del settore, se non il più famoso. Ha recitato in innumerevoli film di successo, tra cui diverse apparizioni nel franchise di The Fast and the Furious, che ha dato vita a un proprio spinoff con Jason Statham intitolato Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw.

Johnson è stato nominato più volte l’attore più pagato di Hollywood nel corso della sua carriera, detenendo il primo posto nel 2016, 2019 e 2020. L’attore si appresta a ricoprire uno dei ruoli più importanti della sua vita, in quanto espande il DCEU con l’imminente film a fumetti Black Adam. È difficile credere che i dirigenti di Hollywood non abbiano creduto nel talento di Johnson fin dall’inizio. Tuttavia, l’attore racconta a Good Morning America che la transizione dalla superstar del wrestling al cinema è stata difficile.

“Ho provato a pensare ai momenti del passato [le riprese di Black Adam] in cui mi sono sentito davvero costretto. E come se avessi le catene addosso. E le persone mi dicevano: ‘Beh, puoi fare così, devi fare così’. Per esempio, quando sono arrivato a Hollywood, molte lune fa, mi è stato detto – dal mondo del wrestling professionistico – “Beh, se vuoi farcela, se vuoi essere una star” – le più grandi star a quel tempo erano George Clooney, Johnny Depp e Will Smith. Mi dissero allora: “Non puoi chiamarti The Rock. Non parlare di wrestling professionistico. Devi perdere peso, metterti a dieta, sei troppo grosso, non andare più in palestra’”.

Johnson è salito alla ribalta quando è entrato a far parte della WWF (ora WWE) come wrestler professionista che parla di trash. Ha contribuito a introdurre l’Attitude Era in questo sport, aiutando la WWF a salire alla ribalta mondiale prima di apparire nel suo primo film, Il ritorno della mummia.

Link