SHARE
Rosemarie-De-Witt-remake-del-film-Poltergeist-Demoniache-Presenze

Poltergeist Demoniache Presenze remake del film con Rosemarie De WittEra il 1982, e un regista di nome Tobe Hooper, autore horror tra i più prolifici, del quale ricordiamo pietre miliari del genere come “Non aprite quella porta” (1974) e “Le notti di Salem” (1979), film tratto da un romanzo di successo di Stephen King, portava sul grande schermo una spaventosa storia di fantasmi con annessa casa infestata, intitolata “Poltergeist – Demoniache Presenze“. La pellicola cinematografica ritraeva una felice famigliola della cittadina californiana di Cuesta Verde, i Freeling, composta dal padre Steve (Craig T. Nelson), dalla moglie Diane (Jobeth Williams), e dai rispettivi figli Carol Anne (Heather O’Rourke), Robbie (Oliver Robins) e Dana (Dominique Dunne), che un giorno veniva turbata da strani ed inspiegabili fenomeni di chiara origine paranormale. La stessa Carol Anne, graziosa bambina dai lunghi capelli biondi, finiva per dialogare con qualcuno o qualcosa presente all’interno del televisore, per poi esserne risucchiata. Ai suoi cari e ad un’esperta parapsicologa, spettava il compito di liberarla dai demoni che l’avevano rapita, e che continuavano a manifestarsi nelle vite dei restanti componenti della famiglia.

Poltergeist Demoniache Presenze remake del film con Rosemarie De Witt Ora, a distanza di ben 31 anni dal film originale, dichiarato maledetto per colpa della morte di alcuni attori chiamati a parteciparvi, prima fra tutti la dolcissima Heather O’Rourke, deceduta a soli 12 anni per una rarissima malattia, poco prima dell’uscita in sala dell’ultimo capitolo della serie, sembra proprio che il regista Gil Kenan (Monster House) abbia tutta l’intenzione di fare un remake del popolare horror-movie, inserendo nel cast principale l’attrice Rosemarie De Witt, vista in “Mad Men” (2007) e “Promised Land“, attualmente al cinema. La De Witt vestirà i panni della madre della nuova Carol Anne, che a quanto pare avrà un nome diverso, come tutti i personaggi della prossima versione di “Poltergeist – Demoniache Presenze“. Infatti, la famiglia tormentata dai malefici spettri si chiamerà Bowen invece di Freeling, e sarà formata dalla coppia Eric ed Amy, moglie e madre capace di comunicare con i defunti, e dai tre figli tra cui Madison, la bambina rapita dalle entità diaboliche.

Poltergeist Demoniache Presenze remake del film con Rosemarie De Witt Inoltre, nel remake di “Poltergeist – Demoniache Presenze” ci sarà un nuovo personaggio rappresentato da Carrigan Burke, presentatore di un reality show sulle case infestate intitolato “Haunted House Cleaners“, accompagnato dall’ex moglie Brooke Powell, la parapsicologa che dovrà ritrovare la piccola Madison. Infine, secondo quanto riportato dalla casa di produzione MGM, verrà realizzata una via di mezzo tra un sequel e un remake di “Poltergeist – Demoniache Presenze“, prendendo spunto dal nuovo “La Casa“, uscito al cinema qualche mese fa.

SHARE

1 COMMENT

Comments are closed.