SHARE

Intervistato di recente, il famoso e pluripremiato regista Peter Jackson, ha voluto confermare le indiscrezioni che ultimamente giravano nei corridoi e che volevano il film Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, il primo di una trilogia, come già successo per il bellissimo Il Signore degli Anelli. Quindi Lo Hobbit sarà il primo di tre capitoli e il terzo capitolo approderà sugli schermi solamente nel lontano 2014, anche se non è stata ancora rilasciata una data ufficiale, visto che sicuramente il set sarà da riaprire. Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, tratto dalla prima parte del romanzo  Lo Hobbit di John Ronald Reuel Tolkien, che dovrebbe uscire nelle sale italiane il 14 dicembre 2012 in contemporanea agli Stati Uniti, era già stato programmato per essere il primo di un film in due parti, ma a questo punto, visto che i film diventeranno tre, si dovranno effettuare sicuramente delle riprese aggiuntive, per comporre il terzo capitolo della nuova saga. Per arricchire gli eventi de Lo Hobbit saranno usate anche le 125 pagine delle appendici de il romanzo Il Signore degli Anelli di John Ronald Reuel Tolkien, che daranno al film uno stile decisamente più simile alla prima trilogia di Peter Jackson; in queste appendici infatti, vengono affrontati alcuni eventi de Lo Hobbit che però non vengono approfonditi nel libro, come, per esempio, il misterioso viaggio di Gandalf e la sua battaglia contro Sauron.

Nel primo film, Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato”, si racconterà la storia di Bilbo Baggins il quale, prima di entrare in possesso dell’anello magico, insieme a 13 nani e a Gandalf il Grigio, si reca nel regno di Erebor per recupare il tesoro sorvegliato dal drago Smaug. Durante il viaggio il gruppo si imbatterà in tantissimi pericoli, come orchi e goblin, mentre Bilbo conoscerà Gollum e nella sua tana entrerà appunto in possesso dell’Unico Anello, dal quale dipenderà poi il destino della Terra di Mezzo. Nel romanzo Lo Hobbit non sono presenti alcuni personaggi come Frodo e Galadriel,  che sono stati inseriti apposta nel film per creare un legame ancora più stretto con la trilogia de Il Signore degli Anelli, quindi nel film potremo vedere ancora Elijah WoodCate Blanchett, ma anche Orlando Bloom nei panni dell’elfo Legolas.

SHARE