Per George R.R. Martin House of the Dragon doveva iniziare 40 anni prima

Mentre House of the Dragon inizia 200 anni prima di Game of Thrones, George R. R. Martin sarebbe andato ancora più indietro nella storia dei Targaryen. House of the Dragon ha riacceso l’interesse per il franchise di Game of Thrones, tornando alla storia della famiglia Targaryen molti anni prima che Daenerys e i suoi tre…

Mentre House of the Dragon inizia 200 anni prima di Game of Thrones, George R. R. Martin sarebbe andato ancora più indietro nella storia dei Targaryen.

House of the Dragon ha riacceso l’interesse per il franchise di Game of Thrones, tornando alla storia della famiglia Targaryen molti anni prima che Daenerys e i suoi tre draghi tentassero di reclamare il Trono di Spade. Tuttavia, se l’autore del Trono di Spade George R. R. Martin avesse avuto la possibilità di scegliere, avremmo potuto vedere ancora più storia dei Targaryen, salti temporali e ri-casting nella serie HBO.

House of The Dragon è basata sul libro di Martin stesso, Fuoco e sangue, che ripercorre parte della storia della dinastia Targaryen quando governava dal Trono di Spade. Anche se la serie inizia 200 anni prima di Game of Thrones, Martin avrebbe voluto che lo show iniziasse altri 40 anni prima, includendo un ulteriore salto temporale. In un’intervista rilasciata a Penguin Random House, Martin ha spiegato:

“Uno dei grandi problemi con tutti questi scrittori era da dove iniziare. [Ryan Condal, showrunner della House of The Dragon, ha iniziato nel primo episodio con il Gran Consiglio, dove i Lord votano l’erede di Jaehaerys, che ha appena perso il figlio Baelon, morto di appendicite, e chi è il suo erede adesso? E i Lord votano per scegliere Viserys al posto di Rhaenys.

Avrei iniziato 40 anni prima con l’episodio che avrei chiamato “L’erede e la riserva”, in cui i due figli di Jaehaerys, Aemon e Baelon, sono vivi. E vediamo l’amicizia, ma anche la rivalità, tra le due parti della grande casa. Aemon muore accidentalmente quando un balestriere mirlandese gli spara per sbaglio su Tarth e Jaehaerys deve decidere chi diventerà il nuovo erede. La figlia del figlio maggiore che è appena morto o il secondogenito, che ha figli suoi ed è un uomo e lei è solo un’adolescente? Avreste avuto 40 anni in più, avreste avuto ancora più salti temporali e avreste avuto ancora più ri-casting e, sì, ero l’unico davvero entusiasta di questo”.

Link