Contatore accessi gratis Penn Badgley doveva essere il protagonisat di Breaking Bad

Penn Badgley doveva essere il protagonisat di Breaking Bad

Penn Badgley è tornato a far parlare di sé grazie alla serie televisiva You, che continua a essere fenomenale, ma l’attore ha rivelato il suo profondo rimpianto per non aver ottenuto un ruolo in Breaking Bad anni fa. Badgley ha confessato che era in lizza per interpretare Jesse Pinkman insieme ad Aaron Paul.

Penn Badgley poteva essere Jesse Pinkman

L’attore avrebbe potuto ancora trovare il successo a Hollywood se non avesse recitato nella serie drammatica Gossip Girl della CW dopo aver sfiorato il ruolo in Breaking Bad. Buzzfeed ha fatto un’intervista a Penn Badgley e quando gli hanno chiesto per quale ruolo ha fatto il provino ma non l’ha ottenuto, ha risposto, come riportato da Indiewire: “Uno a cui sono andato molto vicino è stato Breaking Bad. Era una sfida tra me e Aaron Paul. Abbiamo fatto un test. E in realtà era il miglior copione televisivo che avessi letto, a quel punto. È stato quello che mi è sfuggito”.

Il suo ruolo in Gossip Girl potrebbe essere stato d’intralcio, dato che la messa in onda delle due serie era così vicina. Penn Badgley ha ottenuto il ruolo di protagonista in Gossip Girl, che ha debuttato nel settembre 2007, e mesi dopo ha debuttato Breaking Bad, nel gennaio 2008. Chace Crawford, co-protagonista di Gossip Girl, ha rivelato che, sebbene l’attore fosse davvero ansioso di ottenere il posto in Breaking Bad, il ruolo di Dan Humphrey gli è stato affidato senza nemmeno fare un’audizione.

Link