contatore accessi web

Pedro Pascal rivela il suo giorno preferito sul set di Mandalorian

Pedro Pascal ha condiviso il suo giorno più memorabile sul set di The Mandalorian di Disney+.

Oltre a recitare nel popolare adattamento televisivo di The Last of Us della HBO, Pedro Pascal fa parte dell’universo di Star Wars, interpretando il personaggio principale della popolare serie Disney + The Mandalorian. Come riportato da Entertainment Weekly, Pascal ha recentemente parlato con EW per il suo podcast settimanale su Star Wars, Dagobah Dispatch. Durante l’intervista, all’attore di Game of Thrones è stato chiesto quale fosse il suo giorno preferito sul set della serie Star Wars.

The Mandalorian: l’episodio preferito da Pedro Pascal

Pascal ha risposto: “Ci sono così tanti giorni da scegliere. Perché se si pensa all’esperienza visiva che il pubblico ha quando guarda la serie, è difficile immaginare che si possa avere un’impressione così chiara di quanto siano sofisticate quelle immagini il giorno in cui si sta girando”.

Tuttavia, l’attore alla fine ha ristretto le sue scelte e ha scelto un giorno specifico che ha trovato particolarmente memorabile.

Pedro Pascal ha detto che il primo episodio della seconda stagione aveva “un ambiente urbano davvero incredibile, simile a quello di Blade Runner”.

Pascal ha dichiarato: “Il primo episodio della seconda stagione, quando incontriamo questo ambiente urbano davvero incredibile, simile a quello di Blade Runner. Non riesco a pensare a un momento di Star Wars in cui ci si sentisse in una vera città”.

Il luogo a cui Pascal si riferisce è quello della prima scena di “Chapter 9: The Marshal”, dove Din si reca in una città industriale alla ricerca di Gor Koresh, un gangster abissino.

L’attore di Narcos ha continuato: “Abbiamo questo set immacolato costruito e circondato dal volume. Il che crea una sorta di esperienza visiva infinita per quanto riguarda i cieli, i pianeti e i paesaggi, lo spazio e le navi e ogni genere di cose. Ma il set pratico era il più immacolato, fino ad essere graffitato e decorato. Ogni centimetro era stato progettato. Quindi, entrare in quel set…”.

Tuttavia, non è stata l’unica ambientazione che ha colpito Pascal. L’attore ha parlato anche del paesaggio unico del “Capitolo 10: Il passeggero” di The Mandalorian.

Link