#BESOCIAL

50 sfumature di grigio charlie hunnam

L’attore britannico Charlie Hunnam (noto per “Ritorno a Could Mountain”, “Pacific Rim”) dopo essere stato scelto per interpretare il torbido Christian Grey nel prossimo film “50 sfumature di grigio” diretto dalla regista londinese Sam-Taylor Johnson, pellicola che si  basa sull’omonimo romanzo di  E.L. James, risponde con fermezza alle critiche riversategli contro dal mondo del web. Come Ben Affleck, infatti, anche l’attore è stato pesantemente attaccato dai fandom del best-seller erotico, i quali hanno chiesto attraverso una petizione online (raccogliendo circa 40.000 firme) di affidare la parte del tenebroso Mr Grey  a qualche altro attore più idoneo per il ruolo. Tuttavia, in una recente intervista Charlie Hunnam ha dichiarato che renderà onore al personaggio letterario di E.L. James, affermando che per calarsi totalmente nelle vesti del protagonista maschile ha dovuto leggere con molta attenzione l’omonimo romanzo. Inoltre, l’attore 33enne durante l’intervista, realizzata durante la premiere di “Sons of anarchy” (serie tv nella quale Hunnam recita), ha anche ribadito di essere davvero molto entusiasta e felice (a differenza dei suoi detrattori) che sia stata la stessa Sam-Taylor Johnson a sceglierlo personalmente per la parte. Prima di concludere la conversazione Charlie ha ammesso di avere da subito consolidato un ottimo rapporto con la collega Dakota Johnson che interpreterà il ruolo dell’innocente-sexi Anastasia, svelandoci anche questo particolare piccante inerente alla prima volta che i due hanno letto il copione insieme:

charlie_hunnam_wallpaper_2-normal

Appena ho incominciato a leggere, insieme a Dakota, ho capito che volevo fare questo film, il feeling con Dakota era tangibile. Le emozioni sono state passione, divertimento, eccitazione, tutte cose che mi hanno fatto scegliere di accettare questo ruolo, sono pronto per girare scene di nudo con lei.

Quindi il feeling tra i due attori sembra essersi instaurato e ciò rappresenta un ingrediente imprescindibile e fondamentale per strutturare la base del film, essendo quest’ultimo caratterizzato prevalentemente da scene hard. Vi ricordiamo che la trasposizione cinematografica di “Cinquanta sfumature di grigio” uscirà nelle sale americane il primo agosto 2014 mentre in Italia la pellicola debutterà il prossimo 18 Settembre 2014. Riuscirà Charlie Hunnam ad affascinare milioni di adolescenti e non solo come il seducente Mr Grey ?

#BESOCIAL