#BESOCIAL

Oscar 2015: Di Caprio ci riprova con "The Revenant".Dopo “Il grande Gatsby”, dopo “The wolf of walt steet”, ecco un nuovo progetto di Leonardo Di Caprio. Sembra una corsa contro il tempo, una maratona all’Oscar che sembra sempre più distante. Infatti, dopo la delusione per il mancato oscar, il ‘team Leo’ ha una nuova possibilità: “The Revenant”.

Di Caprio può tornare a sognare l’oscar grazie alla nuova produzione di Alejandro González Iñárritu (“21 grammi”, “Biutiful”).
Leo ha infatti annunciato il suo nuovo progetto, che vocifera ormai da circa 3 anni il suo nome come un eco implacabile per concretizzarsi finalmente con la conferma dello stesso attore: il film verrà girato il prossimo autunno, scritto da Mark L. Smith e dallo stesso Iñárritu, uscirà a settembre 2015 e sarà distribuito dalla Fox.

Oscar 2015: Di Caprio ci riprova con "The Revenant".

Molto brevemente l’attore interpreterà la parte di un cacciatore di pelli (Hugh Glass), siamo ovviamente nell’anno 1823, successivamente, per avventurarsi in un territorio inesplorato, il protagonista verrà attaccato da un grizzly che lo renderà in fin di vita per poi essere soccorso da due uomini. In seguito, quando gli indiani (immancabili in un film western) attaccheranno l’accampamento del protagonista, questi verrà abbandonato e derubato ma riuscirà a sopravvivere per vendicarsi sul finale. Una sinossi abbastanza scarna e banale che nel corso della produzione verrà sicuramente arricchita dalle idee geniali di Iñárritu e Di Caprio. L’adattamento, ad ogni modo, rimane quello dall’omonimo romanzo di Michael Punke, ambientato nel diciannovesimo secolo.

Hugh Glass andrà in cerca della propria vendetta con la stessa ambizione di Di Caprio per l’oscar? Staremo a vedere.

#BESOCIAL