contatore accessi web
ESCLUSIVA: il Black Film Critics Circle ha eletto The Woman King miglior film del 2022, Danielle Deadwyler miglior attrice per Till e Brendan Fraser miglior attore per The Whale. Gina Prince-Bythewood ha vinto come miglior regista per The Woman King.

Miglior film del 2022: Il Black Film Critics Circle incorona ‘The Woman King’

ESCLUSIVA: il Black Film Critics Circle ha eletto The Woman King miglior film del 2022, Danielle Deadwyler miglior attrice per Till e Brendan Fraser miglior attore per The Whale. Gina Prince-Bythewood ha vinto come miglior regista per The Woman King.

Il co-presidente della BFCC Mike Sargent ha rivelato i vincitori giovedì, dopo che i voti sono stati espressi e tabulati a New York durante la riunione annuale dell’organizzazione il 17 dicembre.

Il miglior film del 2022?

Riconoscendo i risultati ottenuti nel cinema, il BFCC ha assegnato premi in 13 categorie. Sono stati inoltre assegnati premi speciali Signature ai pionieri del settore e alle stelle nascenti: Davis ha vinto il Pioneer Award, Honk For Jesus. Save Your Soul di Adamma Ebo ha vinto il premio Rising Star e il regista di Nanny Nikyatu Jusu ha ottenuto una menzione speciale.

“Il 2022 è stato un anno di grande successo per i film realizzati e interpretati da persone di colore. Il fatto che abbiamo film provenienti da diversi Paesi e di diversi generi e il loro successo ha amplificato un cambiamento significativo che attori come Sidney Poitier hanno aperto le porte molti decenni fa”, ha detto Sargent. “Forse quest’anno abbiamo perso un gigante dell’industria cinematografica, ma tutto ciò per cui si è battuto e ha abbattuto le barriere si è realizzato. Le nostre storie sono importanti e il mondo se ne sta accorgendo”.

Il co-presidente Wilson Morales aggiunge: “Il documentario di Elvis Mitchell Is That Black Enough For You?! ” esamina la storia, il mestiere e l’eredità del cinema afroamericano e accende i riflettori sulla ricca storia dei nostri contributi al mezzo cinematografico. Un giorno il periodo che stiamo vivendo sarà considerato come un nuovo rinascimento del cinema nero. Congratulazioni a tutti i vincitori”.

Link