Contatore accessi gratis Michael Rosenbaum spera di tornare nei panni di Lex Luthor nel DCU
Michael Rosenbaum, star di Smallville, spera di essere "in corsa" per interpretare la versione di Lex Luthor del DCU.

Michael Rosenbaum spera di tornare nei panni di Lex Luthor nel DCU

Se nel DCU ci sarà un nuovo Superman, sicuramente seguiranno nuove incarnazioni di Lois Lane e Lex Luthor. Per gentile concessione di James Gunn e Peter Safran, i piani per il futuro di Superman stanno cambiando drasticamente con l’avvicinarsi dei piani per la serie di film del DCU.

Lex Luthor: Michael Rosenbaum nel nuovo Superman?

In modo controverso, Gunn e Safran hanno eliminato tutti i piani per il proseguimento del Superman di Henry Cavill nel DCU. Questo perché Gunn sta scrivendo la sceneggiatura di un altro film su Superman che introdurrà una versione più giovane del supereroe extra-terrestre.

Notando l’imminenza del rifacimento di questi personaggi principali, l’attore Michael Rosenbaum, che ha interpretato Lex Luthor nella serie prequel Smallville, vuole che il suo nome sia inserito nel cappello per interpretare la versione DCU di questo stesso cattivo. Su Twitter, un fan ha suggerito Michael Rooker per Lex Luthor, probabilmente a causa delle frequenti collaborazioni del primo con Gunn. In risposta a questo messaggio, Rosenbaum ha ricordato che ha trascorso anni a interpretare Lex e spera che questo gli dia un vantaggio per ottenere la parte.

“Spero di essere in lizza”, scrive Rosenbaum. “Voglio dire, l’ho interpretato per 7 anni. A meno che per voi non sia un problema”.

Link