Michael Fassbender torna a parlare di Assassin’s Creed

Michael Fassbender torna a parlare di Assassin's CreedÈ dal Luglio 2012 che si gira attorno all’argomento, e l’ultima notizia è del mese scorso, quando abbiamo già parlato di Michael Fassbender, dei suoi titoli in uscita, e di Assassin’s Creed.

Con la data d’uscita fissata al 19 Giugno 2015, gli appassionati della serie videoludica sono frementi per sapere di più sulla trasposizione cinematografica di un titolo che, a partire dalle avventure dell’Assassino Altaïr Ibn-La’Ahad, ha coinvolto giocatori di ogni età. A quanto pare, però, tra questi giocatori non figura proprio il nostro Michael Fassbender, che dichiara: «Ne ho sentito parlare ma non ci ho mai giocato. Non ho un lettore di videogiochi… anche se non si chiamano così. Ho incontrato i ragazzi della Ubisoft che mi hanno raccontato la storia e ho trovato che l’idea di rivivere le memorie fosse molto interessante». Molti già sono pronti a storcere il naso di fronte a queste parole: come affidare una avventura di una simile importanza a qualcuno che non conosce minimamente il gioco?

Michael Fassbender torna a parlare di Assassin's Creed

Eppure, a detta di altrettanti, Michael Fassbender potrebbe essere un ottimo candidato a ricoprire il ruolo di… Di non si sa ancora chi, se di Desmond Miles, di Altaïr, di Ezio o di Connor (protagonista dell’ultimo capitolo, Assassin’s Creed III); basti considerare che persino sul sito imdb.com viene dato come “Desmond Miles (rumored)”, segno che non cisa davvero la minima certezza. Indubbiamente ha fascino e ha dimostrato estrema versatilità nel ricoprire ruoli dei più svariati, dalla sua presenza in Bastardi Senza Gloria a X-Men: First Class, ma in precedenti interventi abbiamo anche già riportato potenziali difficoltà nel vestire i panni di personaggi di quel calibro.

Non è tuttavia difficile arrivare al pensiero che, visto il successo di tutta la saga, Fox e Ubisoft possano fare di Assassin’s Creed in versione cinematografica un franchise di lungo corso, e quindi inserire elementi e personaggi di collegamento anche del tutto nuovi, considerando la stretta collaborazione tra la casa produttrice del videogioco e la casa di produzione cinematografica.

No Comments Yet

Comments are closed