contatore accessi web
Matt Reeves, il regista del primo capitolo di Cloverfield, ha dichiarato che gli alieni sono stati ispirati dal famigerato mostro Godzilla.

Matt Reeves dice che gli alieni di Cloverfield sono stati ispirati da Godzilla

Matt Reeves, il regista del primo capitolo di Cloverfield, ha dichiarato che gli alieni sono stati ispirati dal famigerato mostro Godzilla.

Matt Reeves non immaginava che il suo film di successo del 2008, Cloverfield, sarebbe stato l’inizio di un franchise che ha visto finora la realizzazione di tre film. Tuttavia, il film di mostri/alieni in found footage è stato un enorme successo, con un incasso di oltre 170 milioni di dollari al botteghino a fronte di un budget di 25 milioni. Cloverfield ha visto Michael Stahl-David, Jessica Lucas, Lizzy Caplan, T.J. Miller, Odette Annable e Mike Vogel in ruoli di primo piano mentre evitavano l’enorme mostruosità che terrorizzava New York.

Il ritmo incalzante dell’azione e le ambientazioni memorabili, come la testa della Statua della Libertà che vola per le strade della città, hanno rappresentato uno dei migliori film di mostri degli anni 2000. Tuttavia, ogni film di mostri deve prendere ispirazione da qualche parte e Reeves ha recentemente raccontato di aver preso spunto da Godzilla durante la realizzazione di Cloverfield. Il regista ha parlato con Tim Kraft di MovieWeb, dove Reeves ha fatto luce sul suo blockbuster del 2008.

“Assolutamente. Sì, voglio dire, l’idea di partenza del film era quella di fare Godzilla dal punto di vista del terreno, da parte di qualcuno che aveva una telecamera portatile. Che non ne aveva idea, perché nei film di Godzilla ci sono sempre quelle grandi inquadrature larghe della folla che corre. E l’idea era: “Che cosa hai visto nel film da quel punto di vista laggiù in strada con uno di quei personaggi e oggi, o quando l’abbiamo fatto, quella telecamera, quella persona poteva avere una piccola telecamera come una handycam che oggi avresti sul tuo telefono? Avrebbero fatto, insomma, così come abbiamo fatto noi”.

Naturalmente, l’idea ha dato i suoi frutti: Cloverfield è diventato un franchise di enorme successo, con ulteriori sequel in uscita nel 2016 e nel 2018, rispettivamente intitolati 10 Cloverfield Lane e The Cloverfield Paradox.

Link