SHARE

Il 27 di questo mese prenderanno il via le riprese del nuovo film dei fratelli Vanzina, Enrico e Carlo, dal titolo “Mai Stati Uniti” e i due registi a breve partiranno per gli Stati Uniti ed in particolare per il Dakota, il Colorado, lo Utah, il Nevada e l’Arizona. Secondo l’intervista rilasciata al Messaggero i due registi, un po’ stanchi del panorama italiano, hanno deciso di ambientare il prossimo film interamente negli Stati Uniti avvalendosi di attori giovani e di talento come Ambra Angiolini, Anna Foglietta, Ricky Memphis, Dario Bandiera e Giovanni Vernia. La pellicola racconta la storia di cinque persone che si scoprono fratelli, davanti ad un notaio dove sono stati convocati per ricevere l’eredità di un padre che nessuno di loro ha mai conosciuto. La clausola per poter ereditare le considerevoli cifre, prevede che le cinque persone facciano un viaggio insieme per portare le ceneri del padre morto in una cittadina presso le affascinanti Montagne Rocciose. Carlo Vanzina ha girato più di 50 film e ha raggiunto sempre grandi successi fin dal 1982 con “Sapore di Mare”. Il film dovrebbe uscire nelle sale italiane il 29 novembre 2012.

SHARE